Sondaggi: decadenza Berlusconi. Cosa ne pensano gli italiani?

Il 73% degli italiani a favore della cacciata del Cavaliere. Che è in grado ancora oggi di polarizzare l'elettorato come nessun altro.

La decadenza di Berlusconi sta vivendo i suoi momenti cruciali prima che il Senato arrivi al voto decisivo. E si sa già che cosa ne pensa l'aula del Senato, o meglio: si sa come voterà, dal momento che la maggioranza a favore della cacciata del Cavaliere è più che netta. Quel che è meno evidente è che cosa ne pensano gli italiani.

Qualche sondaggio, nelle scorse settimane, è circolato, rendendo nota soprattutto una cosa: la maggior parte degli italiani non ne può più di Berlusconi ed è a favore della fine della sua carriera politica via decadenza. Un giudizio brusco, ma i numeri che circolano sono di quelli che lasciano poco spazio alle interpretazioni. Com'è il caso di un sondaggio Swg di qualche tempo fa:

Più di due italiani su tre (73%) ritengono che la giunta per le elezioni del Senato debba far decadere Berlusconi da senatore. A esserne convinta è quasi la totalità dell'elettorato di centrosinistra (98%), mentre la pensa diversamente un'ampia fascia di elettori del Pdl (89%), che non approverebbe un esito del voto favorevole alle decadenza del proprio leader.

Numeri che fanno capire come siano solo ed esclusivamente gli elettori dell'ex Pdl a sperare che il Cavaliere esca sano e salvo dalla votazione del Senato. Un altro segnale chiaro riguarda quello che gli italiani pensano dell'annosa questione voto segreto/voto palese: secondo un sondaggio Ixe il 68% degli italiani vuole che la vicenda della decadenza si chiuda con il voto palese dell'aula. Quindi con i senatori che ci mettono la faccia e nel modo, soprattutto, che mette al riparo da accordi o tentennamenti dell'ultima ora.

Nonostante questi numeri, una cosa rimane più che evidente: Forza Italia ancora oggi è attorno al 20%, prima della scissione il Pdl era attorno al 25%. E quindi, se anche la stragrande maggioranza degli italiani vuole farla finita con Berlusconi, il Cavaliere è ancora in grado di attrarre verso di sé una quantità esorbitante di voti. Non solo: il leader di Forza Italia polarizza l'elettorato come nessun altro è in grado di fare. Solo i suoi elettori si dichiarano contrari alla decadenza, tutti gli altri elettori - o almeno questo si capisce dai sondaggi - sono a favore. Un aspetto non secondario.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO