Berlusconi: tutti i processi

I procedimenti del passato e quelli ancora aperti. Due infografiche per fare chiarezza sul curriculum giudiziario di Silvio Berlusconi

57 processi, questi sono quelli che Silvio Berlusconi ha contato dal 1994 a oggi, cioè nel suo ventennio sulla scena politica. È interessante evidenziare come Berlusconi abbia iniziato la conta – declamata quest’oggi davanti a Palazzo Grazioli - dal suo ingresso in politica, anche se di processo ce n’era già stato uno per falsa testimonianza relativo all’iscrizione alla Loggia P2.

Ma nella narrazione berlusconiana, in cui vale l’equazione Magistratura Democratica uguale Br, i numeri sono un dettaglio e che sarà mai se i 57 processi sono solo 16. Per entrare nel Guinness dei perseguitati un po’ di doping statistico aiuta e il vittimismo, si sa, paga sempre. Tanto più se sulle ceneri fumanti della decadenza deve risorgere l’araba fenice dei club Forza Silvio.

La storia processuale di Berlusconi comincia con il caso Lentini e proseguenegli anni della “traversata nel deserto” con le tangenti alla Guardia di Finanza, l’All Iberian, il Medusa Cinema e l’All Iberian 2. Durante il quinquennio da premier (2001-2006) altri sei processi vedono Berlusconi prescritto o salvo per la depenalizzazione del falso in bilancio. Anche il processo Mills per corruzione giudiziaria arriva alla prescrizione. Il 2013 è l’anno delle condanne: quella definitiva del processo Mediaset, quelle in primo grado per prostituzione minorile e concussione (Ruby) e rivelazione di segreto d’ufficio (Unipol).

Ma non è finita. I fronti giudiziari tuttora aperti sono cinque:
1) Unipol: il processo non è arrivato all’appello perché il reato è stato prescritto a luglio 2013.
2) Ruby: colpevole in primo grado di concussione e prostituzione minorile, Berlusconi andrà in appello.
3) Separazione da Veronica Lario: è in fase di appello, dopo il primo grado deve versare gli alimenti.
4) Compravendita senatori: dopo l’udienza preliminare è rinviato a giudizio. Il processo inizierà l’11 febbraio 2014.
5) Escort Bari: i pm stanno compiendo degli accertamenti e l’accusa è quella di induzione a rendere dichiarazioni mendaci all’autorità giudiziaria.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO