Pd contro Grillo: la battaglia continua anche su La7

Francesco Boccia a Bersaglio Mobile (La7)

Francesco Boccia, in collegamento con Enrico Mentana (Bersaglio mobile) su La7, chiarisce ulteriormente la posizione del Pd nei confronti di Beppe Grillo:

«A Grillo ho semplicemente ricordato che è facile fare il populista demagogo facendo il milionario in pantofole e dando ordini che quasi sempre coincidono con tesi che noi riteniami in alcuni casi fasciste, in altri sfiorano un'idea della politica che non ci appartiene».

E poi:

«Quando si reinterpreta il calcio nel sedere agli immigrati, di bossiana memoria, quando si dice "usciamo dall'euro e dall'Europa", quando si dice "gli avversari li seppelliremo vivi", ditemi voi se queste parole non vi ricordano alcuni movimenti olandesi, austriaci, greci, o finlandesi. A me sì. Se poi bisogna essere sempre comunque politicamente corretti e bisogna porgere sempre l'altra guancia, il Pd ha una risposta diversa: non porgiamo l'altra guancia. Ci sono state due o più sinistre in Italia. Certamente non è sinistra quella di Grillo».

Bersani ribadisce il concetto

27 agosto 2012: ormai la querelle è infinita. Il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, non accetta le accuse di Grillo e risponde, di rimando, ribadendo il concetto sui linguaggi fascisti.

«Rispetto tutti e voglio parlare con tutti, e intendo approfittare anch'io della sacrosanta libertà della rete. Non insulto nessuno, né tantomeno voglio iscrivere qualcuno al partito nazionale fascista che, per fortuna, non c'è più. Ho detto, e intendo ripetere, una cosa semplice e precisa. Frasi del tipo: 'siete dei cadaveri ambulanti, vi seppelliremo vivi' e così via, sono le frasi di un linguaggio fascista, così come lo abbiamo conosciuto in Italia».



Il ragionamento continua così:

«E' vero o no? Ci si rifletta un attimo e si risponda a questo senza divagare, senza deformare quel che ho detto, senza insultare. E a chi consiglia di lasciar correre per opportunità, o per opportunismo, rispondo che essere riformisti significa anche piantare qualche chiodo. Non pensando a noi, ma pensando all'ItaliaNon voglio iscrivere qualcuno al partito nazionale fascista, che per fortuna non c'è più. Ma frasi del tipo 'Siete cadaveri ambulanti e vi seppelliremo vivi' sono le frasi di un linguaggio fascista.

Beppe Grillo a Bersani: «Fallito»

26 agosto 2012: la risposta di Beppe Grillo a Pierluigi Bersani non tarda ad arrivare. E passa, ovviamente, dal web. Ovvero dal blog del comico.

Che, come al solito, non le manda a dire.

« A Bersani non mi sognerei mai di dare del fascista, gli imputo invece di aver agito in accordo con ex fascisti e piduisti per un ventennio, spartendo insieme a loro anche le ossa della Nazione. Anni in cui non c'è traccia di leggi sul conflitto di interessi o contro la corruzione. Violante e D'Alema sono stati le punte di diamante del pdl/pdmenoelle. Bicamerale, garanzia delle televisioni a Berlusconi, concessione delle frequenze televisive all'uno per cento dei ricavi. E lo Scudo Fiscale, passato grazie alle assenze dei pidimenoellini? e le decine di volte in cui il governo Berlusconi poteva essere sfiduciato, ma i pdimenoellini erano sempre altrove?»

E ancora:

«Si rassicuri, lei non è un fascista. E' solo un fallito. Lo è lei insieme a tutti i politici incompetenti e talvolta ladri che hanno fatto carne da porco dell'Italia e che ora pretendono di darci anche lezioni di democrazia»

Pierluigi Bersani a Beppe Grillo: «Linguaggi fascisti»

25 agosto 2012: Pierlugi Bersani, dal palco della convention di Reggio Emilia, ha criticato una certa modalità comunicativa piuttosto diffusa:

«Vedo corre sulla rete linguaggi del tipo "Siete degli zombie, siete dei cadaveri ambulanti, vi seppelliremo, vi seppelliremo vivi". Sono dei linguaggi fascisti. E a noi non ci impressionano. Vengano qua a dircelo. Via dalla rete, vengano qui a dircelo».

Il riferimento del segretario del Pd è abbastanza chiaro, visto che questa è la modalità comunicativa tipica di Beppe Grillo e del Movimento Cinque Stelle. Bersani non li nomina mai, ma i suoi obiettivi sono proprio Grillo e i grillini.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO