Ping Pong - botte (e risposte) della campagna elettorale

gfdsgPalazzo Chigi contro “Il Giornale” sulle (10?) case di Prodi. Il quotidiano:”Quanto scritto è verità!”. Palazzo Chigi definisce “ignobile ricostruzione redazionale” quella de Il Giornale sulle case di Prodi e i redditi della signora Flavia. “Le 10 case sono in realtà 4: la casa di Bologna, quella di Bruxelles, 1/9 della casa natale a Reggio Emilia e sempre 1/9 della casa di campagna di Bebbio”. Guai ad alzare il polverone! Va poi negli occhi di tutti! E guai muovere il letame. Campagna elettorale al vetriolo.

Maurizio Prato polemizza con Berlusconi su Alitalia. Berlusconi:”C’è pure la mia famiglia!”. Prato presidente di Alitalia: “Ma dove sono queste cordate strillate sulla stampa e mai pervenute all’azienda? Possibile cordate appoggiate dalle banche poi farebbero gravare il debito sull’azienda. Se l’offerta Air France viene rifiutata, subito libri in tribunale!”. Berlusconi:”La cordata esiste, c’è pure dentro la mia famiglia!". Franceschini, Pd:”Quali cordate? Solo iniziative elettoralistiche!”. Pezzotta (Rosa bianca): “Evitare commissariamento. Trattativa Alitalia condotta malissimo, solo ultimatum!”. Calderoli (Lega):”Commissariare il ministero dell’Economia!". Bonino (radicali):”Cordata italiana? Alitalia non ha bisogno di bluff”. Tremonti (Pdl):”Nuova cordata, ottima ipotesi!”. Si cercano cordate e soluzioni? Pare si cerchino solo voti. E’ il valzer pre elettorale delle dichiarazioni pro e contro. La ballata sul Titanic. Alitalia rischia il baratro.

Giorgio Napolitano sconfessa Berlusconi sul voto utile. Bonaiuti:”Il presidente resti fuori dalla campagna elettorale!”. Napolitano:”E’ chiaro che il voto non è mai inutile”. Parole da ko per i ripetuti appelli di Berlusconi a scegliere il Pdl o il Pd, evitando il “voto inutile”. Il capo dello Stato ha sottolineato che “ciascuno saprà valutare, ognuno darà il suo voto secondo il suo giudizio. E’ qualunquistico anche l’atteggiamento di chi definisce il Parlamento una corporazione di avidi fannulloni”. Dal Pdl: “Napolitano non si immischi sul voto”. Dal Pd, solo silenzio. Sul voto utile la bacchettata non è solo per il capo del Pdl ma anche per quello del Pd che, su questo, si sono trovati in sintonia. Napolitano cerca di far riprendere quota alla campagna elettorale. Viene da dire: missione impossibile!

Cina: dura replica al Papa sul Tibet. Dal Vaticano:”Il Papa contro ogni violenza”. Qin Gang portavoce del ministero degli esteri cinesi: “La cosiddetta tolleranza non può esistere per i criminali, che devono essere puniti secondo la legge”. Una reazione incredibilmente tempestiva, netta e totalmente negativa all’appello del Papa sul Tibet. Ad est niente di nuovo.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO