In memoria di Fia, morto di freddo

E' morto un uomo. I giornali l'hanno definito “Il senzatetto assiderato”. Aveva un nome proprio. Si chiamava Fia. Nome tenero e musicale. Di una gentile musica era intessuta tutta la sua vita.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO