Beppe Grillo sul blog: "Renzi-Berlusconi, sempre più padre e figlio, vogliono le elezioni, accontentiamoli"

Il MoVimento 5 Stelle definirà online la legge elettorale entro febbraio con i suoi iscritti.

Grillo vede Renzi e Berlusconi come padre e figlio

Beppe Grillo dal suo blog propone di andare subito alle elezioni con la legge elettorale che è stata "confezionata" dalla Corte Costituzionale e che è pronta per l'uso. A volere più di tutti la corsa alle urne sono Matteo Renzi e Silvio Berlusconi, i leader di Pd e Forza Italia che nei prossimi giorni dovrebbero incontrarsi per discutere delle riforme e in particolare proprio della legge elettorale.

Secondo il fondatore del MoVimento 5 Stelle il sindaco di Firenze e il Cavaliere compongono ormai una coppia, anzi sono "sempre più padre e figlio" e così vengono ritratti nell'immagine del post "Alle elezioni, alle elezioni!" pubblicato oggi.

Grillo mette in evidenza come, mentre il Paese è "travolto dal debito pubblico e dalla disoccupazione", l'unica preoccupazione della politica nostrana è la benedetta legge elettorale. Tutto è in standby, dai tagli alla spesa all'eliminazione delle Province, non si parla nemmeno dell'eliminazione dell'Ira e della defiscalizzazione degli investimenti per le piccole e medie imprese, ma solo di come si andrà a votare la prossima volta.

E su Renzi e Berlusconi che secondo lui vogliono subito le elezioni Grillo dice che vanno accontentati e aggiunge che, infatti, "anche il M5S vuole le elezioni al più presto" con questa legge che è uscita fuori dalla sentenza con cui la Consulta ha bocciato il Mattarellum.

Il comico genovese ritiene che l'attuale Parlamento non rappresenta la volontà popolare espressa dal voto a causa di "un mostruoso premio di maggioranza" che proprio la Consulta ha criticato e dunque non può avere "la legittimità per definire la prossima legge elettorale".

Grillo ha annunciato che intanto il MoVimento 5 Stelle definirà entro febbraio la sua proposta di legge elettorale con il suo solito metodo, cioè coinvolgendo gli iscritti online per scegliere il modello da presentare, però, non subito, ma nella prossima legislatura.

Immagine © Beppegrillo.it

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO