Hollande-Gayet, la relazione dura da due anni

La rivista Closer pubblica nuove rivelazioni secondo le quali il presidente francese François Hollande e l’attrice Julie Gayet sarebbero legati dall’autunno 2011

In Profile: Francois Hollande And Julie Gayet In The Media

La relazione fra il presidente francese François Hollande e l’attrice Julie Gayet durerebbe da due anni, questo secondo le nuove rivelazioni del settimanale Closer che una settimana fa ha pubblicato le foto che hanno innescato lo scandalo.

Il legame fra i due sarebbe nato durante le primarie socialiste dell’autunno 2011. Da sempre vicina al partito socialista, Julie Gayet, 41 anni, nel 2007 aveva sostenuto Ségoléne Royal, allora compagna di Hollande. Cinque anni dopo eccola sostenere Hollande, dopo essergli stata presentata dal regista teatrale Bernard Murat.

Secondo il periodico, edito da Mondadori, la relazione clandestina sarebbe finita, su pressione dell’attuale compagna di Hollande, Valérie Trierweiler, nel maggio 2012, vale a dire alcune settimane dopo la vittoria nelle elezioni presidenziali.

Ma l’allontanamento fra i due sarebbe durato solamente alcuni mesi e, all’inizio del 2013, la coppia avrebbe ricominciato a vedersi. Non solo le visite a Rue du Cirque, ma addirittura uno sfrontato blitz dell’inquilino dell’Eliseo sul set di “Ames en papier”. E gli incontri fra i due sarebbero stati anche in un altro appartamento parigino.

La scorsa estate la première dame e Hollande avevano passato le vacanze estive separati: lei in Grecia, lui a Corrèze. Nel mondo dei media la voce della relazione fra il presidente e Julie Gayet ha iniziato a correre con insistenza in autunno. In una trasmissione un presentatore aveva chiesto alla donna quali fossero i suoi rapporti con Hollande e in un'altra un comico aveva detto che il regalo di Natale preferito dal presidente sarebbe stata la filmografia completa dell’attrice.

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO