Le pagelle del Venerdì

Enrico Boselli (+ 7) che attacca Berlusconi sul nodo Alitalia. Il capo del Ps:”Apprezzo la generosità di Berlusconi che offre soluzioni fantasiose alle giovani lavoratrici precarie e ora alla compagnia di bandiera. Ma come mai fin’ora oltre AirOne non si è fatto avanti nessuno? Anche il mix banche-figli di Berlusconi rischia di essere un bluff o arrivare fuori tempo massimo e alla fine invece di trattare con Air France si arriva solo a far fallire Alitalia. Qui si fa campagna elettorale sulla pelle dei lavoratori”. E, aggiungiamo, sulle tasche dei contribuenti e sull’immagine dell’Italia.

Michela Vittoria Brambilla (- 9) che invita gli italiani a fare come lei, cioè ad avere passione e a credere in questa politica. Dice la rossa promoter dei Circoli della libertà: “In questa campagna elettorale bisogna crederci, avere passione e combattere. E noi dei Circoli nel grande movimento del Popolo della Libertà combatteremo. Rialzati Italia! Ci aspetta un tempo di sacrifici e di doveri!”. Passione per questa politica e per questi politici? Se vuoi, chiamale “sciocchezze!” Il voto col “porcellum” è da Repubblica delle banane. Siamo al sussidiario dei sogni, al solito elenco di promesse che dopo il 14 aprile saranno disattese. Sacrifici e doveri per colpa della casta.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO