Unione Europea: Hollande e lo 'schiaffo' a Cameron

La Francia non concorda con Londra: "La riforma del trattato europeo non è una priorità al momento". Cameron, invece, ha fretta.

"La riforma del trattato europeo non è una priorità al momento". Lo schiaffo del presidente francese Francois Hollande al premier britannico David Cameron arriva durante il pranzo informale in un pub dell'Oxfordshire. Inghilterra e Francia sono amiche per quanto riguarda la cooperazione militare in Libia, Siria e Centro Africa. Possono firmare accordi che consentono ai francesi di Edf di costruire due centrali nucleari nel Regno Unito. Ma sul tema più caldo del momento ognuno va per la sua strada,

Da una parte c'è Cameron, che vuole rinegoziare i poteri con Bruxelles entro il 2017, per poi convocare il referendum conservativo. Per gli analisti, il premier inglese si è cacciato in un vicolo cieco, con due opzioni sul tavolo: convincere i partner continentali a sedersi al tavolo, evitando di usare toni ultimativi o di usare rigidità sui visti agli immigrati dell'Est europeo; oppure stare fuori, accontentando gli eurofobici e scatenando però la reazione delle comunità del business e la City che insistono per la permanenza all'interno dell'Unione europea.

Hollande non è arrivato ai livelli di Chirac, che degli inglesi disse: "Difficile avere fiducia in chi mangia così male", però non è morbido. Tra Francia e Inghilterra continua a esserci una sorta di amore - odio. Nicolas Sarkozy definì David Cameron un arrogante. Ieri, nell'Oxfordshire non sono volati piatti, ma il niet francese è stato altrettanto choccante.

D'altronde le strategie del capo dell'Eliseo e del premier della Regina sono opposte. Le loro idee sull'integrazione europea sono agli antipodi. La birra consumata alla fine del pranzo alla locanda del Cigno non è bastata per stringersi la mano come nel terzo tempo rugbystico. No. Hollande è andato in casa del partner e gliele ha cantate. E non in allegria.

Hollande e Cameron

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO