Barack Obama folgorato da papa Francesco?

Anche negli USA sembra scoppiata la “papa Francesco mania”, a cominciare da Obama.

A quanto pare il presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, sarebbe come folgorato da papa Francesco e non vede l’ora di incontrare il pontefice durante l’udienza prevista in Vaticano il prossimo 27 marzo.

Durante un’intervista con la CNN, infatti, Obama ha detto di essere impressionato dal modo di comunicare di papa Francesco. Anzi, Barack Obama si è spinto ancora più in là, sostenendo che Bergoglio è l’incarnazione dell’essenza della fede cristiana perché “trasmette un senso reale di fratellanza e di considerazione per i meno fortunati”. Insomma, è come se la Casa Bianca volesse canonizzare papa Francesco! L'ammirazione di Obama per papa Francesco, comunque, risale già all'indomani dell'elezione di Bergoglio tanto che, come riporta il video in apertura di post, lo definì subito come “paladino dei poveri”.

Secondo le voci di coloro che lavorano a stretto contatto con Obama, il presidente statunitense trarrebbe quasi ispirazione dal modo di governare di papa Francesco, soprattutto per quel che riguarda la lotta contro le disuguaglianze economiche e sociali che, tanto il papa quanto Obama vorrebbero vedere ridotte ai minimi termini.
C’è da dire che dopo gli attacchi iniziali a papa Francesco, anche negli Stati Uniti d’America sembra sia giunta quella fascinazione per papa Francesco che tanto seduce qui, in Italia. Secondo il New York Times, infatti, papa Francesco detterebbe addirittura l’agenda dei partiti in Congresso, quasi costringendo i repubblicani a inseguire gli avversari sul campo della giustizia economica e sociale. Non fosse altro per non perdere popolarità.

Anche negli USA, quindi, è “papa Francesco mania”, tanto che si sta facendo di tutto per far sì che Bergoglio vi si rechi in visita. Le voci di corridoio parlano di settembre 2014 come possibile periodo in cui papa Francesco si possa recare negli USA sia per ricambiare la visita che Obama gli farà a fine marzo prossimo, sia per poter parlare all’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Via | Vatican Insider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO