Elezioni europee 2014 | Lista Tsipras | Candidati: i promotori non vogliono politici riciclati

Procedono le grandi manovre per riunire la sinistra di Sel e dei cosiddetti "intellettuali" intorno al nome di Tsipras. Sel ha scelto. I professori però mettono un veto importante. Per evitare che si ripeta la storia di Rivoluzione civile.

Elezioni Europee 2014 - La lista Tsipras in Italia prende vita. Con un veto importante posto dai sei promotori (Barbara Spinelli, Andrea Camilleri, Luciano Gallino, Paolo Flores d’Arcais, Marco Revelli e Guido Viale), cui nel frattempo si è aggiunto Gustavo Zagrebelsky: fra i candidati non ci devono essere politici che abbiano avuto incarichi elettivi di responsabilità.

In Sel – il partito di Vendola ha deciso di lasciar perdere il Pse e di tentare la strada della lista a sinistra – la cosa non è stata accolta positivamente.

Ma i promotori sono lapidari. ANche se Viale spiega:

«Non intendiamo certo escludere sindaci e assessori, sappiamo bene che è dai territori che si sono mosse molte energie anche per la vittoria del referendum sull’acqua»

E allora per chi vale il veto? Consiglieri regionali, ministri, parlamentari. Chiarissimo.

Il progetto, che cerca di ricostruire una sinistra in Europa che dica no alle larghe intese, dovrà fare i conti, in Italia, con logiche di partito e con la necessità di mettere tutti i possibili sostenitori d'accordo. Quanto alla richiesta di evitare politici riciclati, è del tutto comprensibile, visto il miserabile fallimento di Rivoluzione civile che, dopo il suo processo costitivo, si era lasciata cannibalizzare dalla politica dimenticando d'un botto tutte le richieste di rappresentanza dei movimenti e della società civile che invece avevano scelto di aderire.

Alexis Tsipras

E non si tratta di "settarismo", come già protesta qualcuno, ma di coerenza.

L'ultima parola, comunque, spetterà alle pratiche inclusive e dal basso del candidato, quell'Alexis Tsipras che potrebbe riuscire nel miracolo di ricompattare un pezzo di sinistra italiana (il Pd lasciamolo fuori dalla definizione, per carità) e che venerdì arriverà in Italia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO