Sondaggi Elezioni Europee 2014: il Movimento 5 Stelle prende il largo

Nei sondaggi per le Europee perdono Forza Italia e Partito Democratico.

sondaggi europa

Continua la marcia di avvicinamento alle elezioni europee 2014, che si sono improvvisamente trasformate in quello che con tutta probabilità sarà il primo test elettorale del nascente governo Renzi. Quel che è certo è che il Partito Democratico si prepara a pagare più che altro per le proprie posizioni europeiste, o almeno così prevedono i sondaggi Tecnè trasmessi a TgCom24.

Se nelle elezioni politiche il Pd è dato al 31%, ecco che invece nelle europee 2014 il Partito Democratico scende al 29,6%. Un calo netto, che significa che anche chi in casa voterebbe per il partito di Renzi, in Europa preferisce guardare altrove. La stessa cosa vale però anche per Forza Italia, che in casa prenderebbe il 25,4% mentre in Europa si ferma al 23,5%.

E dove vanno tutti i voti che mancano ai due principali partiti italiani? Al Movimento 5 Stelle, che nel sondaggio è dato al 21,6% in caso di elezioni politiche e che invece per quanto riguarda le Europee balza al 25,4%. Quasi quattro punti percentuali in più e quasi esattamente la stessa percentuale che Pd e Forza Italia assieme perdono. Si può però prevedere che il partito guidato da Silvio Berlusconi comincerà sempre di più a picchiare sul tasto dell'euroscetticismo per provare a recuperare un po' di consensi.

Guadagna punti anche la Lega Nord, che in Europa si trova al 3,9%, così come guadagnano i Fratelli d'Italia, che salgono al 3% e Sel, che arriva al 2,4%. Chi invece perde è il Nuovo Centrodestra, che scende addirittura al 3,7%.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO