Libia: Sventato un tentativo di Golpe?

Libyan Rebels Sieze Control Of Tripoli From Gaddafi Forces
La tv libica al Arabiya, questa mattina, ha dato una notizia shock: Le milizie fedeli all'ex capo di Stato maggiore libico, Khalifa Haftar, avrebbero tentato di mettere un atto golpe.

Secondo la televisione, le forze fedeli a Haftar avrebbero tentato di prendere il controllo dei centri di potere di Tripoli, con lo scopo di destituire il governo in carica. L'obiettivo delle forze golpiste, afferma sempre al Arabiya, sarebbe stato quello di insediare un comitato presidenziale. Quest'ultimo avrebbe dovuto governare fino a nuove elezioni.

Stiamo usando il condizionale perché, come è noto, la situazione in Libia è caotica e poco trasparente. L'annuncio del tentato colpo di Stato è arrivato dal ministro della Difesa: Abdulah al-Than. Il ministro ci ha tenuto ad evidenziare che la risposta dell'esercito si è dimostrata efficace e i rivoltosi sono stati immediatamente fermati. In queste ore, inoltre, sarebbero stati emessi numerosi mandati di cattura.

Ricordiamo che Haftar è stato uno dei principali oppositori di Muammar Gheddafi. Si è distinto, inoltre, per essere stato uno dei protagonisti della "rivoluzione" del 2011 che ha rovesciato il regime del colonnello. Ha fatto parte, infine, del Consiglio nazionale transitorio libico.

La Libia, dopo la caduta del Rais, è dilaniata da una guerra interna tra bande. Le varie fazioni politiche non riescono a convenire entro uno stabile quadro istituzionale e il governo vigente stenta a trovare una sua legittimità.

Proprio mercoledì, l'Italia aveva confermato la sua volontà di operare in accordo con le autorità libiche e la Comunità Internazionale, a sostegno del processo di transizione democratica. Il sottosegretario agli esteri libico, Wafaa Boughaghis, aveva accolto favorevolmente il nostro impegno, rimarcado la necessità di avviare una nuova stagione di dialogo tra le tutte componenti nazionali e le istituzioni del suo paese.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO