Beppe Grillo sul blog attacca il senatore del M5S Roberto Cotti

La partecipazione a Ballarò del parlamentare sardo non è sfuggita ai militanti. Che si lamentano sul blog di Beppe Grillo.

Beppe Grillo ha sempre avuto parecchi problemi con la partecipazione dei suoi parlamentari o consiglieri nei talk show televisivi. E anche la decisione di cambiare strategia e partecipare alle trasmissioni non ha risolto i problemi. Ne sa qualcosa il senatore sardo del Movimento 5 Stelle Roberto Cotti, che ieri ha partecipato a Ballarò uscendone non proprio benissimo e venendo messo in difficoltà dal renziano Ricchetti. Questo anche perché Cotti ha deciso di prendere il coraggio a due mani e di gettarsi (in collegamento) nel talk show, evitando invece di fare quelle interviste senza dibattito che sono di solito l'unica modalità con cui i parlamentari M5S accettano di partecipare alle varie trasmissioni (e chissà perché gli viene permesso).

Fatto sta che la non stupenda figura del senatore è stata notata anche dai militanti del Movimento 5 Stelle. E il messaggio di una di loro è stato pubblicato sul blog di Beppe Grillo:

"Ballarò non si smentisce: il senatore cinquestelle in un collegamento che non funziona. A proposito, domandina per gli strateghi della comunicazione del movimento, ma con tanta gente giovane e brava a parlare proprio 'sto senatore dovevamo mandare a ballarò?" Rita L.

A questo appunto replica direttamente Grillo:

La presenza del portavoce Roberto Cotti non è stata concordata né con gli altri senatori né con il gruppo di comunicazione. E' stata una sorpresa per tutti.

Ricordiamo che nel passato aver partecipato a un talk show senza l'approvazione dei capi era motivo sufficiente per essere insultati ed espulsi dal movimento, come fu nel celebre caso di Federica Salsi, proprio a Ballarò.

cotti

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO