Matteo Renzi ha già un programma di governo

A febbraio le riforme costituzionali e elettorali da presentare in Parlamento. E poi tutte le altre scadenze annunciate da Renzi.

Governo Renzi: la parola d'ordine sembra essere la velocità. Così come velocemente, dopo essersi preso il Pd, Renzi si è preso anche Palazzo Chigi – sì, d'accordo, è il Presidente del Consiglio incaricato e potrà cantar vittoria solo dopo aver ricevuto la prima fiducia del Parlamento. Funziona (ancora) così –, allo stesso modo, velocemente, Renzi ha già parlato da premier. E ha dettato la successione degli eventi che caratterizzerà il suo governo.

A febbraio le riforme costituzionali ed elettorali.

A marzo il lavoro. Ad aprile la riforma della Pubblica amministrazione, a maggio la riforma del fisco.

Giorgio Napolitano Announces Matteo Renzi As New Prime Minister

Insomma, non perde tempo, il segretario del Pd. Almeno a parole. Parole con le quali Renzi è molto bravo, e che non esita a rimangiarsi, se occorre.

Nel video, ecco tutte le volte che ha detto che no, non avrebbe mai fatto il premier senza il voto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO