Giornalista di Russia Today si dimette in diretta tv per protesta contro Putin (VIDEO)

L'americana Liz Wahl ha detto di non poter continuare a lavorare per un network fondato dal governo russo.

Liz Wahl, giornalista di Russia Today America, si è dimessa in diretta tv, spiegando durante il telegiornale che per lei lavorare per il network finanziato dal governo russo è una sfida etica e morale e ha deciso di lasciare spiegando la sua contrarietà alla politica del Cremlino in Ucraina e adducendo anche motivazioni personali.

In particolare, Wahl ha raccontato di provenire da una famiglia di origine ungherese e che i suoi nonni sono fuggiti dall'Ungheria durante la rivoluzione ungherese proprio per sottrarsi alle forze sovietiche e sono arrivati negli Usa da rifugiati, mentre il suo compagno lavora come medico in una base militare dove ha la possibilità di vedere ogni giorno il prezzo che la gente paga per il proprio Paese. La giornalista ha inoltre detto di sentirsi molto fortunata e orgogliosa di essere americana e di credere nella diffusione della verità.

La reporter ha detto:

"Non posso essere parte di una rete finanziata dal governo russo che riabilita le azioni di Putin. Sono orgoglioso di essere americana e credo nella diffusione della verità e questo è il motivo per cui dopo questo telegiornale rassegno dimissioni"

La giornalista ha poi commentato su Twitter, subito dopo il clamoroso gesto, dicendo di aver appena parlato con i suoi nonni, nominati durante il suo discorso in tv, che sono arrivati negli Stati Uniti come rifugiati e ha commentato che è incredibile sentirsi di nuovo in mezzo a nuove paure di una guerra fredda.


Liz Wahl ha poi ringraziato tutti coloro che la stanno sostenendo in questo momento e che dimostrano apprezzamento per la sua decisione


infine la giornalista ha linkato un'intervista che ha rilasciato a Lawrence O'Donnell della MSNBC durante la quale ha chiaramente definito "dittatoriale" la politica di Putin


e la notizia delle sue dimissioni riportate dalla CNN


Russia Today ha sedi in tutto il mondo e trasmette in inglese, spagnolo e arabo. Liz Wahl lavorava nella sede di Washington e il giorno primo una sua collega, Abby Martin, aveva espresso il suo disprezzo verso l'intervento della Russia in Crimea, ma è tuttavia rimasta a lavorare per il canale fondato e finanziato dal governo russo.

Liz Wahl si dimette da Russia Today in diretta tv

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO