Ballarò, la puntata del 25 settembre 2012. Polverini: "Non era mio compito vigilare sui bilanci"

23.26 Si chiude la puntata, alè.

23.24 Vitalizi agli assessori. Stella chiede alla Polverini perché in Lazio sono stati conservati. Giannini chiosa sferrando un duro attacco ad Alemanno che oggi ha lanciato l'idea delle primarie delle idee:

Cominci a cacciare i fascisti picchiattori che ha assunto all'Atac e all'Ama.

23.22

Chiusura di puntata con le immagini degli scontri in piazza in Spagna tra indignati e forze dell'ordine.

23.21 La Polverini oggi ha visto Berlusconi, che definisce "lucido".

Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012
Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012

Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012

23.20 Il futuro del paese a chi lo affideresti?

23.19 Chi voterebbe oggi?

23.18 Il partito meno compromesso agli occhi dei cittadini è il M5S.

23.16 Se dovesse governare il movimento di Grillo, quali sarebbero i risultati?

23.14 Per una nuova fase politica cosa servirebbe?

23.13 Chi sono i colpevoli?

23.12 I sondaggi di Pagnoncelli:

23.10 Al rientro in studio Mulè torna a parlare del Lazio e ricorda che a vigilare in Regione c'erano anche esponenti dell'IdV, Pd e Fli.

23.06 Durante la campagna elettorale i candidati non possono usare automobili o apparecchi appartenenti alle istituzioni, non possono offrire da bere, da mangiare o gadget a nessun elettore. I parlamentari in Belgio guadagnano poco più di 4000 euro.

23.04 Una candidata mostra la dispensa elettorale: 80 euro per organizzare un evento, altrettanti per i manifesti. 8, 50 euro per una maglietta.

23.01 Floris fa alcune precisazioni, in base ad alcune telefonate arrivate in redazione durante il break. E mentre la Polverini continua a parlare in studio inizia il servizio che ci spedisce in Belgio. Per scoprire come funziona la politica lì.

22.56 Per la cronaca, il collegamento con Schifani molto probabilmente non era in diretta, come erroneamente abbiamo scritto poco fa. Almeno questa è la sensazione vedendo il programma dalla tv. In ogni caso, pubblicità.

22.51 E' il momento dell'intervento, in diretta, di Renato Schifani. Il presidente del Senato ritiene che "si sta superando il limite della tollerabilità". E chiede che tutti gli amministratori siano trasparenti. Poi sul caso della seduta di Senato sospesa per l'assenza di chi la doveva dirigere assicura che "non succederà più".

22.50 Di Pietro s'infiamma rinfacciando alla Polverini la questione dei vitalizi degli assessori.

Perché caschi dalle nuvole?

22.48

Di Pietro chiede alla Polverini:

Quando si vota?

22.46 La Moretti informa tutti che "Bersani è figlio di benzinaio". Ciò per dire che tutti devono poter accedere alla politica. L'esponente Pd poi invita Di Pietro ad approvare la nuova legge sulla corruzione.

22.44 Carlo Umberto Ponzo, citato prima dalla Polverini, precisa - lo comunica Floris - che il Co Re Co, di cui è presidente, non ha strumenti per vigilare sui bilanci. Dunque, la responsabilità politica di chi è?

22.36 Il redditometro in un servizio: per sapere quanto i cittadini guadagnano basterà osservare quanto essi spendono. Se le uscite superano del 20% le entrate scatta l'allarme.

22.34 Di Pietro, stasera in sintonia con la collega del Pdl, annuncia che siamo alla vigilia delle monetine. E invita i cittadini a ribellarsi.

22.29 "E' possibile che lei sia stata una Governatrice a sua insaputa?" Giannini stuzzica la Polverini che spiega che non conosceva Fiorito. O meglio, l'ha conosciuto soltanto in campagna elettorale.

Poi Polverini show:

Vendola ed Errani perché sono ancora lì? Io sono andata via!

22.26 Poco più di 2 riunioni di consiglio al mese nel Lazio in poco più di due anni. La Polverini ammette: "Il consiglio regionale ha lavorato pochissimo".

22.24 Il responsabile industria della FIOM, Giorgio Ariaudo, all'attacco: "Se non tutti, molti politici dovrebbero andare a casa".

22.21 Giannini ribadisce le responsabilità politiche della Polverini che "doveva vigilare". E conferma l'ipotesi maliziosa (ma nemmeno troppo) di Floris: "C'è il timore che possa venir fuori un verminaio come quello laziale".

22.19 Floris si dice un po' stupito della comprensione che gli altri esponenti politici hanno espresso nei confronti della Polverini e dello scandalo in Regione. Il conduttore chiede a Giannini: "Lo fanno perché sanno di esserci di mezzo anche loro?"

22.16 Mulè, direttore di Panorama, sostiene che il sistema non è riuscito a vigilare a nessun livello. E cita il caso che riguarda un esponente dell'Idv in Emilia Romagna.

22.14 La Moretti apprezza il gesto eclatante dei consiglieri laziali Pd che si sono dimessi. La Polverini replica: "Non si sono dimessi".

22.12 Il sindaco di Vicenza parla in riferimento allo scandalo in Lazio di "sconfitta per chi fa politica perché ci crede", ma ammette che esistono virtualità:

"Non tutti sono ladri".

22.10

Alessandra Moretti prende la parola e dice di fare la politica per "spirito di servizio".

22.07 Stella disegna un quadro desolante della politica italiana. E cita i 39mila euro spesi da Fiorito per una vacanza in Sardegna.

22.01 Si riparte dal conto corrente del gruppo consigliare laziale del Pdl, tra bonifici all'angolo del vino e a gioiellerie.

21.54 Un servizio ci permette di conoscere il peggio della politica locale, dalle Regioni ai Comuni. Poi pubblicità.

21.51 La tributarista Livia Salvini dà torto a Stella e ragione alla Polverini secondo la quale la Regione ha un'autonomia dal punto di vista economico.

21.49 Sui mancati pagamenti delle borse di studio agli studenti la Polverini replica ricordando di aver ereditato un buco nel bilancio dalla precedente amministrazione.

21.44 Giannini chiede all'ex governatrice: "Perché non ha denunciato questa situazione prima? Perché non ha vigilato?" La risposta è debole: "Non ero mio compito vigilare".

21.41 Per il vicedirettore de La Repubblica "è tutto molto chiaro".

21.40 L'ex magistrato dice di apprezzare le dimissioni della Polverini in luogo delle non dimissioni di Roberto Formigoni e di Michele Iorio.

21.37 Di Pietro ricorda di aver raccolto le firme per abrogare i finanziamenti pubblici ai partiti e di aver donato 2 milioni di euro (di finanziamenti) per la ricostruzione in Emilia dopo il terremoto.

21.34 Di Pietro prova a solidarizzare, ma la Polverini è troppo carica e interrompe il collega. Il leader Idv:

Dire che ci sono due ladri non è una buona giustificazione.

21.32 La Polverini ne ha per tutti. Dopo aver tirato in ballo Stella del Corsera, ora comunica a Giannini di aver scritto una lettera indirizzata a La Repubblica che non è mai stata pubblicata.

21.30 L'ex presidente della Regione pronuncia le parole "persone oneste come noi". In studio scoppia la risata.

21.29 E' già bagarre in studio, la Polverini è senza freni.

21.26 La Polverini rivela che collaboratori di Marrazzo bevevano champagne. E dice di aver portato i documenti che lo attestano a Floris. Di Pietro invita la collega a mostrarli alla Procura.

21.25 La consigliera Pdl Lidia Nobili preferisce non rispondere alle domande del giornalista. Poi si torna in studio.

21.23 Per discutere dello scandalo che ha provocato le dimissioni di Renata Polverini si parte con un servizio in cui Poggi intervista alcuni dipendenti regionali.

21.20 "Diego Della Valle quante Fiat avrà avuto nella vita per essere così incazzato con Marchionne?"

21.18 Crozza propone i forconi.

21.17 Il comico tira in ballo, ovviamente la Polverini. E cita anche il direttore delle Poste della Camera oggi arrestato per droga.

21.14 Ecco Maurizio Crozza.

21.09 Oltre agli ospiti annunciati sono presenti in studio anche Alessandra Moretti, sindaco Pd di Vicenza e Massimo Giannini de La Repubblica.

21.07 Inizia la terza puntata di Ballarò. Si parte dal Lazio, con un servizio di Alessandro Poggi.

Sarà incentrata sullo scandalo alla Regione Lazio la terza puntata stagionale di Ballarò, il talk show di Raitre. Giovanni Floris infatti ospiterà in diretta il presidente della Regione, Renata Polverini, dimessasi nella serata di ieri. L'ex segretario dell'Ugl torna così in tv a pochi giorni di distanza dalla sua ospitata a Piazzapulita, su La7, dove aveva annunciato che non si sarebbe dimessa.

Tra i quesiti che verranno posti in puntata quello nevralgico sarà:

Che giudizio dare della classe politica italiana alla luce dello scandalo che ha travolto il Lazio?

Risponderà a questa domanda anche il presidente del Senato Renato Schifani, che però non prenderà parte al dibattito in studio, ma al quale sarà dedicato soltanto un segmento della puntata. Altri ospiti saranno il presidente dell’IdV Antonio Di Pietro, il responsabile industria della FIOM Giorgio Ariaudo, il direttore di Panorama Giorgio Mulè, l’editorialista del Corriere della sera Gianantonio Stella e, come di consueto, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli. PolisBlog seguirà in diretta la trasmissione.

Immancabile la copertina satirica di Maurizio Crozza.

La seconda puntata di Ballarò è stata vista da una media di 3 milioni 384 mila spettatori per uno share del 13,49%, risultando il secondo programma più visto della serata (in crescita rispetto al primo appuntamento che totalizzò 3 milioni 101 mila telespettatori per il 12,79% di share).

Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012 Le immagini della puntata di Ballarò del 25 settembre 2012

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO