Sondaggi politici: crolla Forza Italia, risale il Movimento 5 Stelle

I sondaggi politici premiano il M5S. Centrosinistra in vantaggio sul centrodestra.

Dopo qualche settimana di allarme, i sondaggi politici tornano a tranquillizzare il Movimento 5 Stelle, che riprende a salire. Questo stando ai sondaggi Emg trasmessi ieri dal TgLa7, che mostrano come il partito di Beppe Grillo metta a segno un +0,7 che lo porta al 23,8%. E quindi, le polemiche sulle espulsioni dei dissidenti fanno bene o male al moVimento? A questo punto è difficile a dirsi, come può anche essere che siano le prime difficoltà del governo a dare a una mano al M5S.

Mostra infatti qualche cedimento la compagine che regge l'esecutivo Renzi (il Pd passa dal 30,6 al 30,4%) e anche la fiducia in Matteo Renzi scende di un punto, arrivando al 41%. E considerando le difficoltà che si stanno incontrando nella prima riforma con cui il governo è alle prese - la legge elettorale Italicum - le cose potrebbero anche peggiorare. Nel campo del centrosinistra, ma fuori dalla maggioranza di governo, da notare anche la sofferenza di Sel, che perde mezzo punto e scende al 3,3%. Nel complesso il centrosinistra è al 35,6%.

Sondaggi politici 11 marzo

Gallery: sondaggi politici 11 marzo

Nel campo del centrodestra si segnala, secondo i sondaggi, la brusca caduta di Forza Italia, che perde uno 0,9 e scende al 21%. Brutto segnale per un partito che punta alle elezioni europee 2014 per certificare la sua rinascita e che dovrà anche vedersela con l'inizio dell'affidamento ai servizi sociali del suo leader Silvio Berlusconi. Stabile il Nuovo Centrodestra, che si è ormai attestato attorno a un 3,5% di voti, mentre continua la risalita della Lega Nord, che arriva al 4,2% e anche di Fratelli d'Italia, che sale a quota 3,2%. Nel complesso il centrodestra è al 34,7%. In un eventuale ballottaggio tra centrosinistra e centrodestra, sarebbero però il Pd e i suoi alleati a trionfare con il 53,2%.

È invece ormai più che certificata, secondo i sondaggi politici, la quasi scomparsa di Scelta Civica, che non sale oltre l'1,5%, basso anche un importante partito dell'ex Terzo Polo ormai transitato nel centrodestra: l'Udc, che è fermo all'1,6%.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO