Elezioni Europee 2014, ecco i candidati del Pd

Ecco l'elenco dei candidati del Pd alle elezioni europee 2014.

16.10: la votazione è stata effettuata. Per alzata di mano, tutti favorevoli. Liste approvate all’unanimità.

15.51: le liste sono state accolte positivamente più o meno da tutti e l’esito del voto, a questo punto, sembra scontato. A breve, terminati gli interventi in programma, si procederà alla votazione.

15.12: la lista è arrivata, viene precisato che 40% delle liste è composto da donne. Ecco i nomi.

Circoscrizione Nord Ovest:
Alessia Mosca
Sergio Cofferati
Mercedes Bresso
Patrizia Toia
Pierantonio Panzeri
Marina Lombardi
Sergio Aurelio Mario Aureli
Alberto Avetta
Luca Barbieri
Brando Benifei
Renata Briano
Giuseppe Catizone
Maria Chiara De Luca
Carlotta Gualco
Luigi Morgano
Carlo Roccio
Paolo Sinigallia
Antonella Trapani
Daniele Viotti
Francesca Zaltieri

Circoscrizione Nord Est:
Alessandra Moretti
Cecile Kyenge
Paolo De Castro
Isabella De Monte
Flavio Zanonato
Rita Cinti Luciani
Franco Frigo
Damiano Zoffoli
Federico Vantini
Andrea Prati
Andrea Zanoni
Nicola Dall’Olio
Elly Schlein

Italia centrale:
Simona Bonafè
Roberto Gualtieri
David Sassoli
Nicola Danti
Silvia Costa
Goffredo Bettini
Lorena Pesaresi
Leonardo Domenici
Enrico Gasbarra
Francesco De Angelis
Manuela Bora
Valentina Mantua
Claudio Bucci
Ilaria Bonaccorsi

Circoscrizione Sud:
Pina Picerno
Michele Emiliano
Gianni Pittella (ha ottenuto la deroga per candidarsi, ma la decisione viene inviata alla commissione di garanzia per una verifica della correttezza della votazione)
Anna Petrone
Elena Gentile
Andrea Cozzolino
Pino Arlacchi
Massimo Paolucci
Mario Pirillo
Giuseppe Ferrandino
Mario Serpillo
Nicola Mattoscio
Roberta Capone
Mario Maiolo
Milena Miranda
Rosaria Leserri
Nicola Caputo

Italia insulare:
Caterina Chinnici
Renato Soru
Giusy Nicolini
Fausto Raciti (forse sostituito da Antonello Cracolici, come chiesto dallo stesso Reciti)
Tiziana Arena
Giovanni Barbagallo
Marco Zambuto
Nelli Scilabra

14.50: il premier Matteo Renzi ha ufficializzato le cinque capolista del PD in apertura della Direzione Nazionale del PD, con solo una sorpresa rispetto alle indiscrezioni trapelate in mattinata:


  • Alessia Mosca per il Nordovest (Lombardia, Piemonte, Valle D’Aosta, Liguria)

  • Alessandra Moretti per il Nordest (Friuli, Trentino, Emilia Romagna, Veneto)

  • Simona Bonafè per l'Italia centrale

  • Pina Picerno per l'Italia meridionale

  • il magistrato Caterina Chinnici, capo del Dipartimento per la giustizia minorile del ministero della Giustizia, per l'Italia insulare

12.37 Le cinque capolista del Pd, secondo Corriere.it, saranno Simona Bonafè (Italia centrale), Alessandra Moretti (Italia nord-orientale), Alessia Mosca (Italia nord-occidentale), Pina Picierno (Italia meridionale), e il sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini (Italia insulare).

Aggiornamento 9 aprile, 12.05: Matteo Renzi ha annunciato dal Vinitaly 2014 che a guidare le liste delle cinque circoscrizioni saranno cinque donne. Si sapranno i nomi probabilmente già nel pomeriggio, nel corso della Direzione del Pd.

11 marzo: le prime indiscrezioni


Manca un mese esatto al termine ultimo entro cui i partiti dovranno presentare le loro liste di candidati per le elezioni europee 2014, ma con la sola eccezione della Lista Tsipras, nessuna forza politica ha ancora presentato le sue candidature per l'europarlamento. Per quanto riguarda il Partito Democratico, però, ci sono già parecchie indiscrezioni che danno una prima idea di quali saranno i nomi presenti sulle liste elettorali.

Tra i candidati del Pd per le elezioni europee dovrebbe trovare spazio Cecile Kyenge, che avrebbe così la sua ricompensa dopo la sonora bocciatura che le è arrivata da parte del governo Renzi, in cui non ha trovato spazio nemmeno come sottosegretario. Non sarà in lista invece uno degli uomini di punta del Pd in salsa europea, Massimo D'Alema - a lungo vicepresidente dell'Internazionale Socialista e oggi presidente della sua Fondazione Italiani Europei - ma questo solo perché il Partito Democratico punta alla sua nomina come commissario Ue.

Tra gli altri nomi che circolano, si può ormai parlare con sicurezza di una candidatura del sindaco di Bari Michele Emiliano come capolista per la circoscrizione sud (notizia confermata da Emiliano stesso). Si parla anche di Flavio Zanonato, l’ex ministro dello Sviluppo economico, per il nord est, stessa circoscrizione anche per Salvatore Caronna. Il capolista del nord est dovrebbe però essere Paolo De Castro che è stato ministro delle Politiche agricole del governo Prodi.

Si parla anche di Pippo Civati, ma in questo caso la mossa sembrerebbe una replica di quanto già visto in passato: spedire in Europa le voci più critiche o i nemici più insidiosi della leadership del partito, regalando un posto prestigioso e mandando il ribelle di turno parecchio lontano dalle vicende di partito. Difficile, però, che Civati, che già è deputato, accetti una "delocalizzazione" del genere.

Partito Democratico assemblea a Roma

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO