Elezioni Europee 2014, Berlusconi: “i miei figli non si candidano”

Berlusconi partecipa alla conferenza dei club Forza Silvio e smentisce la candidatura dei figli alle elezioni europee 2014.

L’ormai ex Cavaliere Silvio Berlusconi sembra aver messo finalmente la parola fine alla telenovela della candidatura di punta di Forza Italia alle Elezioni Europee 2014. Oggi, in occasione della prima conferenza dei club Forza Silvio di Roma e Provincia, l’ex Premier ha fugato ogni dubbio:

Sono tutte invenzioni: i miei figli non saranno in lista alle prossime elezioni europee.

La risposta, secca e fugace, è arrivata mentre Berlusconi si apprestava a lasciare l’Auditorium Seraphicum dell’Eur dopo oltre un’ora di intervento in quella che è stata la sua prima uscita pubblica dopo la conferma della Cassazione dell’interdizione dai pubblici uffici nell’ambito del processo Mediaset.

L’ex premier, parlando a un pubblico di fedelissimi, ha toccato i soliti punti caldi, a partire dall’attuale situazione governativa in Italia:

Siamo in una situazione così preoccupante, siamo consapevoli di quello che sta passando il nostro Paese. In 20 anni abbiamo assistito a quattro colpi di Stato con una sospensione della democrazia. Se non fosse stato per alcuni come noi la sinistra avrebbe avuto la strada spianta per andare al governo e restarci a lungo.

Poi, vista l’occasione, Berlusconi si è sperticato nel ripercorre i successi di Forza Italia e dei progetti per il futuro, ricordando anche la sua intenzione di costruire ospedali in Africa:

Prima delle elezioni mi stavo occupando, e voglio tornare a farlo quando entrerò nella mia terza giovinezza, del Milan che ha bisogno di me in questi tempi come sapete e spero di poter rimettere in attività con Guido Bertolaso la costruzione di ospedali per bambini nel mondo.

The Italian Senate Votes Over Berlusconi Parliament Expulsion


Prima di chiudere il suo intervento, interrotto giusto il tempo di raccontare una barzelletta incentrata ovviamente su di lui, Berlusconi ha fatto anche qualche previsione sulle Europee:

Gli ultimi sondaggi dicono che alle europee andrà a votare il 46-47% dei cittadini: un terzo dei voti va a noi e ai nostri alleati, un altro al Pd e ai comunisti e un altro a Grillo. Il 50% di chi non ha ancora deciso come lo convinciamo? Servono i social network ma anche il contatto diretto che può avvenire tramite i club.

Dobbiamo quindi prepararci a un’invasione social di Forza Italia?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO