La Regina Elisabetta a Roma visita Giorgio Napolitano e Papa Francesco

Per la regina d’Inghilterra una visita di poche ore nella capitale: dopo il pranzo con il capo della Stato, l’incontro con il Sommo Pontefice

La regina Elisabetta d’Inghilterra e il principe Filippo sono giunti a Roma in mattinata, per una visita di poche ore. La regina e il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, con i rispettivi consorti si sono ritrovati al quirinale per un pranzo privato.

La sovrana è stata accolta con gli onori militari nel cortile d’onore del Quirinale. Dopo il cerimoniale – nel quale sono stati suonati gli inni italiano e inglese – Elisabetta II e Napolitano sono saliti nella Sala del Bronzino.

Regina Elisabetta a Roma 3 aprile 2014

Si tratta della quarta visita nella capitale in 62 anni, da quando, nel 1952, la regina è salita al trono. Elisabetta era attesa in Italia già lo scorso anno, ma aveva dovuto dare forfait a causa di problemi di salute. Era dal novembre 2011 che la regina Elisabetta – che il prossimo 21 aprile compirà 88 anni - non viaggiava all’estero.

Alle ore 15:30 la regina – che è anche capo della Chiesa anglicana - si è spostata in Vaticano per il primo incontro ufficiale con Papa Francesco, un’udienza informale che si svolge nell’auletta Paolo VI al di fuori dei canoni dell’ufficialità che, di norma, si riservano ai capi di Stato in visita al Palazzo Apostolico.

Per Elisabetta II si tratta del settimo incontro con un Sommo Pontefice dopo quelli con Pio XII (nel 1951, quand’era ancora principessa), Giovanni XXIII (nel 1961), Giovanni Paolo II (1980, 1982 e 2000) e Benedetto XVI (2010). Proprio quest’anno ricorre il centesimo anniversario della ripresa delle relazioni diplomatiche fra Regno Unito e Santa Sede dopo lo scisma della Chiesa Anglicana avvenuto nel 1534.

ITALY-BRITAIN-ROYALS

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO