Yemen, maxi raduno di al-Quaeda

La Cnn pubblica un video con un raduno di qaedisti in Yemen: "La Cia e l'Fbi non potevano non sapere"

Sono immagini che stanno facendo letteralmente il giro del mondo quelle trasmesse dal network americano di Atlanta Cnn e che ritraggono il "più grande raduno pubblico di terroristi islamici mai conosciuto": le immagini arrivano dallo Yemen, patria di Osama Bin Laden, il compianto ideatore e leader dell'organizzazione terroristica più grande del mondo, e si riferiscono proprio ad un maxi raduno di membri di al-Qaeda e, più in generale, del terrorismo islamista internazionale.

La scena ricorda quelle di un famoso filmato di Osama attorniato dai fedelissimi in Afghanistan: il protagonista del video è Nasir al Wuhayshi, capo quaedista nella penisola arabica e esponente di spicco del terrorismo internazionale; il filmato sarebbe stato girato di recente e mostra come i miliziani sfilino per il loro leader, ascoltandone poi le dure parole anti-occidentali.

Secondo i beninformati la riunione sarebbe in realtà una vera e propria festa, organizzata da al-Qaeda per festeggiare la liberazione di alcuni miliziani che erano detenuti nelle prigioni di Sanaa, capitale yemenita: i messaggi pronunciati da al Wuhayshi sarebbero di piena solidarietà con i miliziani dell'ISIS, il Libero Stato Islamico dell'Iraq e del Levante che combatte la jihad in Siria.

Le immagini fanno molto discutere negli Stati Uniti in particolare per "l'occasione mancata" da Cia ed Fbi, che secondo molti "non potevano non essere informati" del raduno: la sicurezza ostentata dai terroristi infatti, che si mostrano in pubblico senza timore di essere avvistati da droni e militari, cozza violentemente con l'inasprimento dei controlli mediante droni ed aerei senza pilota, rafforzati di recente proprio dalla Cia.

Insomma, gli informatori dell'intelligence americana avrebbero fatto un vero e proprio flop, un'"occasione mancata" appunto per fare man bassa di leader e centinaia di miliziani.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO