Beppe Grillo nudo sulla copertina di De Groene Amsterdammer

    UPDATE: La foto di Grillo nudo risale a qualche anno fa ed è opera di Oliviero Toscani. In fondo al post la trovate sulla copertina di Internazionale del maggio 2005.

La prima domanda è: perché? Perché Beppe Grillo ha scelto di posare così, nudo e coperto nelle parti intime da un notebook, sulla copertina della rivista olandese De Groene Amsterdammer?

'Un comico contro l’establishment italiano' recita il titolo.

La domanda resta senza risposta al momento. Di certo, però, il genovese continua così sulla strada, ormai consolidata, di concedere interviste e dichiarazioni soltanto (o soprattutto, per essere più precisi) a giornali e giornalisti stranieri in nome della sua vecchia battaglia contro l'editoria e il giornalismo nostrano (a cui ha dedicato il secondo V-Day, oltre che invettive in più occasioni, l'ultima delle quali a Parma qualche settimana fa).

Al momento non sono noti i temi su cui è stato interrogato il leader del Movimento 5 Stelle dai giornalisti olandesi. Grillo, che peraltro, proprio oggi, ha incassato il sostegno prestigioso di una grande donna dello speccacolo e della musica italiana: Mina. La cantante ha scritto una lettera al comico, nella quale lo ha incoraggiato ad andare avanti. L'epilogo recita così:

È vero, c’è qualcosa che fai esattamente come Mussolini, come Stalin, come Mao, come Giannini ed è bere, dormire, mangiare e, orrore, fare la cacca.
Vorrei già richiudere l’oblo e impegnarmi a emulsionare una buona maionese con le uova fresche, quelle dei giornali precedentemente citati, appunto. Sarà meglio. Mi concedo solo un piccolo momento per un’incazzatura. Che bassezza, la povertà di questa iconografia da strapazzo. Le similitudini per la tua antidemocraticità, per il tuo qualunquismo, per la tua voglia di reclamizzarti sono pezzi disordinati di ineleganza, al limite del ridicolo. O della querela. Ne vedremo delle belle, temo. Tu va’, dritto come un fuso.
Corri Forrest, corri…

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO