C'erano un italiano, un polacco e un giapponese (ovvero: la canonizzazione via Twitter e l'epic fail)

Un tweet dal Giappone sembra inneggiare ai due Papi santi. Il profilo del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali retwitta il messaggio. E incappa in un clamoroso epic fail.

La canonizzazione e il Tweet in giapponese

La canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II è stata senza dubbio un grande evento di massa, sia dal punto di vista dei pellegrini presenti a Roma sia da quello di tutti coloro che hanno seguito le celebrazioni in televisione, in streaming e attraverso i social network.

Naturalmente, anche il Vaticano è stato attivissimo nel raccontare passo dopo passo il giorno dei due Papi (che poi è diventato il giorno dei quattro Papi, ma va be'). E anche nel retwittare i Tweet di utenti stranieri.

Come per esempio questo, in giapponese.


Prontamente retwittato, come vedete, dal profilo ufficiale del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali. Mica scherzi.

Il tweet propone l'immagine ufficiale della canonizzazione dei due papi. E gli ideogrammi giapponesi.

Al Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali devono aver pensato che fosse trendy avere un tweet in giapponese. E, senza altre riflessioni, l'hanno retwittato. Solo che qualcuno (il sottoscritto), per altre ragioni (che raccontiamo su Calcioblog e che hanno a che fare sempre con la fede, ma calcistica), si è preso la briga del tutto casualmente di mettere la frase in giapponese su Google translator.

Ebbene, prima di leggere la traduzione del Tweet riguardiamo bene l'immagine.

Canonizzazione: Sasso carta o forbice?

Eccoli, i due papi, uno di fronte all'altro. Il polacco e l'italiano che si guardano. O forse sono uno contro l'altro? Cosa vorrà dire la posizione delle loro mani? E perché Papa Roncalli ha quell'espressione suddisfatta, mentre Wojtyla sembra contrito?

Il giapponese che ha avuto l'onore di essere retwittato dal Vaticano non ha dubbi e ha una risposta a tutte queste domande.

Ecco cosa dice il suo tweet:

«Il campione del mondo di sasso-carta-forbice, con una difesa a forbice, è Giovanni XXIII».

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO