Piazzapulita, puntata 5 maggio 2014

La puntata del 5 maggio 2014 di Piazzapulita in diretta su PolisBlog

00.29 La puntata si chiude con lo chef Picchi che racconta come si può mangiare con gli 80 euro di Renzi. Vengono inoltre letti alcuni tweet con l'hashtag #hotantafretta.
00.24 Gualmini: "Renzi è un populista democratico nello stile di comunicazione, scavalca i mezzi di comunicazione, parla direttamente alla persone". Pubblicità.
00.20 In studio alcune educatrici di asilo nido di Roma che lamentano l'intenzione (su iniziativa del ministero dell'Economia) di eliminare il salario accessorio (circa 300 euro al mese). Ascani: "Sarebbe un autogol clamoroso, mi auguro non accada".
educatrisce asilo nido
00.12 Pubblicità.
00.08 Serra: "Lo spread fu pilotato? Fantapolitica. Ad agosto 2011 l'80% di chi vendeva titoli di Stato erano banche italiane". Santanchè: "È stato usato lo spread per far saltare il governo Berlusconi".
00.04 Feltri: "Sarkozy e Merkel ridevano di Berlusconi nell'ottobre 2011 quando il governo dimostrò di essere totalmente inadempiente, anche per il blocco della Lega sulla riforma delle pensioni".
00.01 Le parole di Prodi, intervistato da Pecoraro: "Vedo la assoluta necessità di capire che c'è un'emergenza a cui si deve dare una risposta positiva: cioè più Europa, non meno".
prdi
23.57 Gualmini: "L'ondata in crescita dei partiti euroscettici non fa così paura, perché il partito popolare e i socialisti hanno da sempre governato molto insieme".
23.50 In onda un reportage sull'estrema destra inglese, l'Ukip. Il leader Nigel Farage annuncia l'intenzione di chiudere le barriere.

L'euro zona è una catastrofe. Di italiani ne arrivano migliaia, non possiamo accoglierli tutti. Non voglio che i miei soldi vengano uniti ai vostri in un unico conto europeo.

Ukip
23.44 Feltri: "Il governo Berlusconi ha eliminato l'Ici, poi l'ha sostanzialmente rimessa con l'Imu". Pubblicità.
23.41 Santanchè aggiunge che dire che bisogna uscire dall'euro è un azzardo.
23.41 Santanchè: "Salvini dice delle cose giuste; è sbagliato dire che l'euro e l'Europa non sono dei problemi. Dobbiamo portare più Italia in Europa". Poi annuncia: "Nei prossimi giorni supereremo il milione di sbarchi di immigrati".
santanch
23.40 Salvini: "Tutti difendete l'euro in quello studio. Tranne i poveri disgraziati".
23.36 Salvini su Serra: "È finanziere che difende l'euro". Poi definisce "una vergogna" che vengano dati 40 euro al giorno agli immigrati che sbarcano in Sicilia.
23.33 Serra: "Pago tutte le mie tasse in Inghilterra da 20 anni. Ho business a Singapore. Non ho società alle Antille".
23.30 Serra: "In Inghilterra non esistono i notai". Poi assicura: "C'è la coda di chi vuole investire in Italia oggi".
23.28 Serra: "Tornare alla lira aumenta le iniquità".
23.25 Serra: "Uscire dall'euro? Se fosse così semplice e bastasse cambiare valuta, lo faremmo tutti".
23.21 Davide Serra: "Gli 80 euro servono perché lo Stato taglie spese improduttive e dà soldi agli italiani".
davide serra
23.17 Il cuoco fiorentino Fabio Picchi illustra cosa si può comprare con 80 euro. A Pelù: "Su i-Tunes con 80 euro al mese per un anno si possono comprare 970 brani, non la chiamare elemosina".
23.15 Ascani dice che tra gli obiettivi dichiarati della Federal Reserve c'è il contrasto della disoccupazione, mentre la Bce non lo ha.
23.12 Gualmini: "Che l'euro sia responsabile anche della disoccupazione è incredibile; è stata l'incapacità della politica a crearla". Santanchè: "Col governo Berlusconi disoccupazione all'8%".
23.09 Santanchè: "La nostra sfida è che l'euro non sia una moneta straniera. Dobbiamo cambiare l'euro".
23.08 Santanchè dice che Renzi ha tassato il risparmio, ma non quello dei ricchi, per coprire la riduzione dell'Irap.
23.05 Salvini attacca Feltri: "Ma lei fa le previsioni del tempo o il giornalista? Sull'euro è più attendibile Topolino2.
23.05 Feltri: "Il picco di redditi l'Italia l'ha toccato nel 2007 quando c'era l'euro".
feltri parla
23.03 Feltri dice che uscire dall'euro non è così semplice e non è nemmeno detto che si possa fare tecnicamente.
23.00 Salvini cita Borghi per supportare la tesi dell'uscita dall'euro. Poi chiede agli italiani se stavano meglio prima dell'euro o adesso. Gualimini: "Ma che c'entra?". Feltri: "Borghi è un candidato della Lega".
22.54 Secondo Feltri solo in Italia si discute di uscita dall'euro. Salvini replica citando, tra le altre, anche Francia e Olanda. Pubblicità.
22.51 Salvini: "Grillo prende i voti di chi pensa di uscire dall'euro ma non ha nessuna intenzione di farlo". A Cagliari il leader del M5S ha promesso che in caso di vittoria promuoverà un referendum sull'uscita dall'euro "anche se è anticostituzionale" perché devono essere i cittadini a deciderlo e non "un caxxone di partito". Salvini: "È una caxxata", "è un caxxone di partito lui". Secondo il leghista, si può uscire dall'euro con un tratto di penna.
22.49 Salvini: "Gli 80 euro vanno bene. Io però propongo di cancellare la legge Fornero sul lavoro".
savini
22.48 Ascani: "Questa misura sarà strutturale, con la legge di stabilirà diremo con quali coperture lo sarà".
22.44 Ascani: "Grillo accumula voti per poi non farne nulla".
22.41 Feltri: "Gli 80 euro è una misura simbolica, ma, come dice la Commissione Europea, non c'è nessun provvedimento concreto che garantisca che questa somma sia costante dal 2015 in poi.".
22.37 Le parole pronunciate oggi da Renzi in segreteria, contro il M5S definito disfattista. Quindi in un servizio girato in tre supermercati ascoltiamo le opinioni dei cittadini sugli 80 euro. Praticamente tutti sono insoddisfatti.
22.35 Gualmini: "Il governo Renzi è delle riforme istituzionali, ma per le persone fuori sono importanti le questioni che riguardano il lavoro e la crescita".
22.33 Intenzioni di voto.
intenzioni voto piazzapulita
22.31 I sondaggi sui fatti di Roma.
giyust
22.25 Pubblicità.
22.24 Bonini: "Stare sulla balaustra non bastava per arrestarlo, ma la maglia indossata inneggiava alla violenza".
22.22 Marisa Grasso sostiene che Genny dovesse essere arrestato: "Sono offesa, sarebbe stato giusto vedere i vertici dello Stato rappresentarsi in modo forte". Fabiana Raciti: "Lo Stato doveva alzarsi e andare via".
22.20 Gualmini: "O Grillo fa il botto adesso o si ridimensiona adesso".
22.14 Beppe Grillo a Cagliari cita Genny a carogna e "Renzi a menzogna":

Pensate se sugli spalti ci fosse stato Pertini, avrebbe mandato via a calci nel culo Genny.

beppe grillo s
22.12 Ascani spiega che Renzi, che rappresenta lo Stato, non abbandona lo stadio e le forze d'ordine: "Renzi non credo avesse visto la maglietta 'Speziale libero'".
22.10 Il leghista critica lo svuota carceri e il ministro Alfano "che fa uscire i rapinatori" ma ora assicura provvedimenti duri contro la violenza negli stadi.
22.08 Salvini: "Renzi è una vergogna che abbia seguito la partita; idem Grasso".
22.05 Santanchè: "Provo vergogna da italiana perché oggi Genny a carogna sta passando come un eroe, rilascia interviste. Mi impressiona il sorriso di Grasso in tribuna, come se non sapesse degli spari. Il Premier si è comportato da tifoso, non da Presidente del Consiglio. Dovevano lasciare lo stadio dopo i fischi all'inno".
22.03 Ascani: "Non si poteva non giocare, sarebbe stata la guerra". Santanchè: "Io sto con gli ultras del calcio e combatto quelli della violenza".
22.01 Ciccio a carogna difende Speziale che gli ha confessato di aver preso solo a "sprangate" Raciti ma non l'avrebbe ucciso. Genny invece si palesa in motorino, invita il padre a cacciare il giornalista, ma poi scappa velocemente.
gennnn
una sprangata
21.59 I napoletani negano di aver trattato con Hamsik e spiegano che il calciatore li ha soltanto rassicurati sulle condizioni del ragazzo ferito. Il padre di Genny nega di essere camorrista.
camorrista
21.55 Vediamo il tentativo di Pecoraro di incontrare Genny a Carogna a Forcella. I suoi concittadini lo difendono. Il giornalista incontra lo zio e il padre. E viene colpito in volto da una persona.
colpito
21.51 Bonini: "Il Prefetto alle 20 ha informato il capo di gabinetto del ministro Alfano che aveva deciso di far giocare la partita, anche qualora il tifoso del Napoli fosse morto". Secondo il giornalista Renzi ha commesso un errore non lasciando lo stadio.
21.48 Bonini spiega che le autorità quando sono arrivate in tribuna sapevano cosa era successo all'esterno dello stadio.

Mi sembra curioso che il capo scorta di Renzi non lo abbia informato che un tifoso era in fin di vita.

21.46 Gaetano Pecoraro ha cercato al quartiere Forcella Genny a Carogna, ma è tornato a Roma con la faccia gonfia di cazzotti.
gaetano pecoraro
21.46 Formigli presenta gli altri ospiti in studio.
21.41 Pubblicità.
21.38 Bonini: "La verità è che la Curva Nord teneva in ostaggio lo stadio".
21.35 La ricostruzione dei fatti in base alla testimonianza di uno spettatore in tribuna d'onore. I tifosi napoletani volevano interrompere la partita e hanno chiesto un confronto con Hamsik. De Laurentiis a Renzi, Grasso e Beretta avrebbe detto: "Con questi non si ragiona", con riferimento agli ultras del Napoli.
anonimo
21.32 Il giornalista Carlo Bonini in studio: "Chi porta bombe carte allo stadio riesce a farle entrare non perché non ci sia filtraggio; ma è un filtraggio a campione. Vengono introdotte magari giorni prima la partita".
21.32 La figlia Fabiana: "L'uomo con la divisa oggi non si sente al sicuro. Ogni giorno è un disagio andare a lavorare".
21.30 La figlia: "Lo Stato non riesce a imporsi. Quella maglietta è uno schiaffo alla memoria di mio padre e a chi lotta per la giustizia".
21.26 La signora Marisa: "Gli stadi non sono sicuri". Poi spiega: "Ho apprezzato la telefonata di Renzi. La sera stessa mi ha chiamato anche un gruppo di tifosi fiorentini".
21.25 La vedova Raciti: "Lo Stato è debole come lo era nel 2007. Non adotta le misure che in Inghilterra vengono adottate".
21.23 La vedova: "Mi sono sentita offesa quando ho visto i vertici dello Stato fermi".
vedova
21.23 In studio ci sono la vedova e la figlia di Raciti, il poliziotto ucciso da Speziale.
21.14 Inizia la puntata. Copertina dedicata ai fatti dell'Olimpico di sabato sera e al concerto del primo maggio a Taranto, con un pubblico di disoccupati e sottopagati. Spazio anche al comizio di Salvini.
salvini lega
16.08 Sono stati annunciati gli ospiti della puntata di stasera. Oltre al leghista Matteo Salvini, ci saranno Daniela Santanchè di Forza Italia, Stefano Feltri de Il Fatto Quotidiano, Davide Serra, CEO Algebris Investments, Anna Ascani del Partito Democratico, Elisabetta Gualmini de La Stampa, Carlo Bonini di Repubblica e Marisa Grasso, la vedova Raciti.

corrado formigli

Torna stasera alle ore 21.10 su La7 l'appuntamento con Piazzapulita, il talk show di approfondimento politico condotto da Corrado Formigli.
PolisBlog, come di consueto, seguirà tutta la puntata in liveblogging.
Tra gli ospiti che animeranno il dibattito ci sarà anche il segretario della Lega Nord Matteo Salvini. Al momento non si conoscono i temi della puntata, che probabilmente verranno annunciati nel pomeriggio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO