Berlusconi inizia i servizi sociali: concluso il primo giorno di lavoro, nessuna dichiarazione

Oggi Berlusconi inizia i servizi sociali. Atteso alle 9.45 a Cesano Boscone.

14.15 Qualche minuto fa Berlusconi ha concluso la sua prima giornata di servizi sociali, lasciando la fondazione Sacra Famiglia. C'erano tanti giornalisti e fotografi appostati all'esterno della struttura, ma il leader di Forza Italia non ha rilasciato dichiarazioni nemmeno all'uscita.

09.34 Il Cavaliere è entrato direttamente nella struttura senza rilasciare dichiarazioni. Qualche giorno fa però aveva detto che "svolgerà l'impegno con serietà e impegno".

09.31 Berlusconi è arrivato alla fondazione Sacra Famiglia ed è già entrato nella struttura. Parapiglia tra i giornalisti e imponente servizio di sicurezza, l'ex premier non ha rilasciato dichiarazioni.

Iniziano oggi i servizi sociali di Berlusconi, atteso alle 9.45 alla Fondazione Sacra Famiglia, la struttura per anziani in cui si occuperà dei malati di Alzhemeir (per cui ha promesso di portare una cura, o qualcosa del genere) dopo l'affidamento ai servizi sociali seguito alla condanna nel processo Mediaset. Quale sarà la "sorpresa" che l'ex Cavaliere ha fatto sapere di avere in serbo per i malati, dopo aver studiato attentamente e aver fatto "una ricognizione di tutte le ultime cure?". Berlusconi potrebbe forse svelarla, se gli sarà possibile, in un micro-comizio all'ingresso della fondazione, assediata dalle telecamere.

Berlusconi arriverà alla Fondazione con la sua scorta, che però lo dovrà abbandonare, ovviamente, sulla soglia della casa di cura. Come reagiranno invece gli ospiti e gli addetti della Sacra Famiglia? Innanzitutto i responsabili hanno predisposto un servizio di sicurezza privato e tenteranno di tenere a bada i giornalisti presenti sul luogo attraverso un sistema di accrediti per circa cento giornalisti, tra cui molti sono quelli internazionali (tra cui spiccano New York Times e Al Jazeera).

Nessuno di loro potrà però entrare nella struttura, il cui ingresso è riservato a coloro che ci lavorano, e anche ai parenti è stato sconsigliato di fare visita alle persone ricoverate nelle ore in cui Berlusconi lavorerà. Non un impedimento gigantesco, visto che l'ex premier svolgerà i suoi servizi sociali per quattro ore alla settimana nei prossimi dieci mesi, in cui assisterà i ricoverati nel nucleo uno della residenza sanitaria assistenziale (Rsa) San Pietro.

ITALY-POLITICS-CRIME-BERLUSCONI

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO