Copertura Irpef: Gasparri e Calderoli denunceranno Renzi

Gasparri e Calderoli pronti a denunciare il premier Renzi all'autorità giudiziaria: "I suoi decreti sono privi di copertura, ha ragione il Senato".

Maurizio Gasparri e Roberto Calderoli sono pronti a denunciare all'autorità giudiziaria il premier Maurizio Renzi. Lo ha fatto sapere lo stesso vicepresidente di Forza Italia, tornando a parlare della copertura per gli 80 euro previsti dal dl Irpef.

"Riteniamo che le politiche economiche di Renzi siano sbagliate, piene di bugie, e lo denunceremo formalmente nelle prossime ore perché ha detto che l'ufficio studi del Senato ha mentito quando ha detto che i suoi decreti sono privi di copertura".

I tecnici del Senato hanno sollevato perplessità in particolare sulle coperture delle norme sull'Irap. Gasparri entra nel merito della denuncia che presto arriverà sul tavolo dell'autorità giudiziaria:

"Non è possibile fare un'affermazione come quella del presidente del Consiglio. Assumeremo quindi un'iniziativa di tipo legale a tutela del Senato".

Roberto Calderoli, poco prima, aveva tuonato anche lui contro il premier

"Renzi che mostra cedolini con 80 euro non sta dimostrando la sua verità rispetto a quella prospettata dai tecnici del Senato sulle coperture. E' semplicemente la testimonianza che sta incrementando il debito pubblico. Una persona seria avrebbe dovuto confrontarsi con i tecnici per approfondire le coperture sugli 80 euro e poi eventualmente erogarli. Al contrario, dimostra che sta facendo semplicemente un'azione per raccogliere voti e la fa pagare a tutti i cittadini, mettendo a repentaglio il futuro dei nostri figli e dei nostri nipoti".

Gasparri è insomma dalla parte dell'ufficio del Senato: i decreti di Renzi sarebbero senza copertura. Il vicepresidente di Forza Italia ci tiene però a fare un distinguo:

"La nostra posizione non significa che difendiamo il bicameralismo. Il Senato si può anche abolire, è la bugia di Renzi che noi vogliamo contestare. E' l'offesa alla verità di Renzi".

Gasparri

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO