Elezioni Comunali 2014 | Sassari, risultati, Sanna vince al 1° turno

Elezioni comunali a Sassari: risultati, vince Sanna

27 maggio, 9:30 Nicola Sana è sindaco di Sassari, 65,28% al primo turno. Arru ferma al 13,07%.

20:55 Con 45 sezioni scrutinate su 137, Nicola Sanna al 65,68%, Rosanna Arru 12,91%

19:25 Va a rilento lo scrutinio, ma con 32 sezioni su 137 Nicola Sanna può già cantare vittoria forte di un perentorio 65,99% che gli dà la quasi sicurezza di diventare il nuovo primo cittadino.

17:00 Prima sezione scrutinata a Sassari: Nicola Sanna, appoggiato dal Pd e liste di centrosinistra, è in testa con il 63,99% dei voti, mentre per il secondo posto è testa a testa tra Rosanna Arru del centrodestra, con il 12,79% e Maurilio Murru del M5S con il 12,58%.

26 maggio ore 14:05 In attesa dei primi risultati che seguiremo in diretta, il dato definitivo sull'affluenza: a Sassari ha votato il 63,84% degli aventi diritto contro il 67,94% della precedente tornata.

-
Elezioni anticipate a Sassari, secondo centro più popoloso della Sardegna: il sindaco Gianfranco Ganau (Pd), all'ultimo anno del secondo mandato, è stato eletto a febbraio al consiglio regionale e ha lasciato l'incarico cittadino, sostituito da un commissario straordinario. Così, con un anno d'anticipo rispetto a quanto previsto, Sassari torna alle urne ed è chiamata a scegliere tra 6 candidati sindaco suddivisi in 21 liste. Imponente la carica di candidati consiglieri comunali: ben 584 per 40 seggi.

I candidati. In una città dalla solida tradizione di centrosinistra, il favorito della vigilia è Nicola Sanna, candidato appoggiato dal Pd, Sel, La Base, Idv, Centro Democratico e liste civiche. Agronomo 50enne, Sanna ha vinto il ballottaggio delle primarie con soli 43 voti di scarto. Il centrodestra presenta invece la candidatura di Rosanna Arru, appoggiata da Forza Italia e Fratelli d'Italia. Arru, dirigente scolastica dell’Istituto Tecnico Agrario Pellegrini di Sassari, docente di italiano e latino, è persona lontana dalla politica militante ed è stata scelta dopo il ritiro della candidatura dell’ex consigliere comunale Giampiero Uneddu. Il Movimento 5 Stelle candida invece Maurilio Murru.

Gli altri candidati sono: Antonio Cardin (Partito sardo d'azione), Cristiano Sabino (Fronte indipendentista), Nicola Lucchi (Sassari è).

Come si vota: in quanto comune con più di 15.000 abitanti, a Sassari si vota con una sola scheda sulla quale l'elettore troverà riportati i nomi dei candidati sindaco e, a fianco, le varie liste che appoggiano il candidato. Si può votare solo la lista, oppure solo il candidato, o il candidato e una delle liste che lo appoggiano. È consentito anche il voto disgiunto, ovvero votare un candidato e una lista di un'altra coalizione.

Viene eletto sindaco il candidato che supera il 50% più uno dei voti. In caso nessuno raggiungesse questo risultato al primo turno, si tornerà a votare al ballottaggio l'8 giugno.

Elezioni-Comunali-2014

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO