Francia, frase shock di Jean-Marie Le Pen: il virus ebola soluzione per l'immigrazione

Il fondatore del Front National è intervenuto a un evento a Marsiglia.

In Italia ci lamentiamo perché man mano che ci avviciniamo al giorno del voto per le elezioni europee (domenica prossima, 25 maggio 2014), i toni si alzano, ma non è nulla in confronto a quello che sta accadendo in Francia dove tutti i sondaggi vedono il Front National come primo partito della nazione.

Jean-Marie Le Pen, fondatore e oggi presidente onorario del Front National per il quale è candidato come capolista nel Sud-Est della Francia, avrebbe detto, secondo quanto riportato da varie agenzie di informazione (Adnkronos, Ansa) e testate francesi, che un modo per risolvere il problema dell'immigrazione in tre mesi basterebbe il virus ebola o, come lo avrebbe chiamato durante un meeting elettorale a Marsiglia, "Monsignor Ebola".

Il timore di Le Pen è che l'esplosione demografica nel mondo crei il rischio che la popolazione francese sia sommersa e sostituita da quella degli immigrati perché se da una parte in Africa il tasso di natalità è molto alto, dall'altra in Europa è invece sempre più bassa.

La frase shock su "Monsignor Ebola" Le Pen l'ha detta mentre discuteva con il sindaco di Cogolin Marc-Etienne Lansade ieri sera a un cocktail del Front National aperto anche alla stampa prima di un incontro del partito.

Le Pen compirà 86 anni il prossimo 20 giugno e per queste elezioni ha partecipato a 50 incontri in sei mesi, insomma si è mantenuto in forma, ma questo non gli ha evitato di sparlare.

Intanto il governo francese ha voluto subito prendere le distanze da quanto detto dal vecchio fondatore del partito che si prepara a un exploit domenica prossima. Subito dopo una riunione del Consiglio dei Ministri, Stéphane Le Foll, il portavoce dell'esecutivo che, lo ricordiamo, in Francia è di marca socialista, ha fortemente condannato le parole di Le Pen e ha detto:

"Questo dimostra che il Front National non è cambiato"

Marine Le Pen, presidente del Front National, non ha commentato pubblicamente l'uscita di suo padre, né ha chiesto scusa per lui.

Jean-Marie Le Pen

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO