Elezioni Europee 2014: in Inghilterra l'Ukip spiega come rubare voti

In un opuscolo del partito nazionalista a Oldham, si invitano gli elettori a millantare false identità al seggio

L'Ukip, il partito nazionalista per l'indipendenza del Regno Unito, è dato come il grande favorito di queste elezioni europee, ma evidentemente i sondaggi non fanno dormire sonni tranquilli agli aderenti al partito, che escogitano modi non sempre legali (anzi, decisamente contro la legge) per portare a casa qualche voto in più.

Via Twitter è stato segnalato questo opuscolo diffuso dal partito a Oldham, città della contea di Grande Manchester, dove si danno alcune indicazioni utili per il voto alle elezioni amministrqtive. Ma assieme ai consigli di rito e all'invito a "votare e far votare", spuntano prima dei consigli quantomeno discutibili, e poi gli inviti espliciti a "rubare voti".

Si comincia con espedienti tutto sommato innocui: sfruttando le regole inglesi, un elettore può dichiarare che dei parenti lontani vivono presso il suo domicilio, in modo tale da iscriversi al voto postale e votare per conto loro. Poi però c'è un paragrafo intitolato "Impersonation", in cui si invita a chiedere in giro per sapere se qualche elettore registrato sarà impossibilitato ad andare a votare, a quel punto

Andate al seggio e fingetevi quella persona. Date il suo nome e il suo indirizzo e potete votare al posto suo.

I paragrafi successivi sono ancora più espliciti: "Ruba il voto via posta".

Offriti di raccogliere i voti via posta dei tuoi avversari, poi apri le buste, sostituisci i loro voti con il tuo.

L'ultimo paragrafo invita a non aver paura della polizia. Sì, è vero, le pratiche suggerite sono illegali, e la polizia ne è a conoscenza e affida a un agente il compito di controllare.

Quest'anno tocca all'agente speciale Paul Cockburn. Tutti quelli che si occupano di elezioni a Oldham vi confermeranno che la polizia non interverrà. È troppo impegnata in altre cose

Si tratterà di un vero volantino (persino ingenuo) o di una bufala? Nel dubbio, sul Guardian scrivono "se l'Ukip non riuscirà a vincere le elezioni, vuol dire che i suoi elettori non sanno leggere".

Schermata 2014-05-22 a 18.51.57

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO