Elezioni Europee 2014: flop del Movimento 5 Stelle? #vinciamopoi e #beppevaiacasa

Ironia sulla rete per il flop del Movimento 5 Stelle alle elezioni europee 2014.

vinciamopoi

I risultati delle elezioni europee 2014 si stanno ormai consolidando e sembra certa la vittoria del Partito Democratico, con un distacco nettissimo, molto più grande di quanto chiunque avrebbe mai pensato, sul Movimento 5 Stelle. E così ritornano alla mente quelle parole di Beppe Grillo: "Se non vinciamo le Europee me ne vado”. Ecco, le europee ormai sembrano perse, e in maniera anche molto più pesante di quanto qualunque sondaggio abbia previsto.

E quindi? Beppe Grillo rinuncia alla guida del Movimento 5 Stelle? Chissà, per il momento però su Twitter si stanno scatenando le ironie di chi proprio il Movimento 5 Stelle non lo può sopportare. Sotto forma di due hashtag: #vinciamopoi e #beppevaiacasa. Ecco qualche esempio:





L'hashtag #vinciamopoi è addirittura al secondo posto dei trend topic italiani. Il che dimostra come il M5S abbia sicuramente un gran numero di sostenitori, ma questi al momento o sono molto silenziosi oppure sono decisamente superati da quelli che il partito politico guidato da Grillo&Casaleggio proprio non lo possono sopportare. Se questi numeri saranno confermati, per il Movimento 5 Stelle - nonostante una percentuale attorno al 22% non sia affatto da sottovalutare - dovrà necessariamente aprirsi una fase di riflessione, e magari provare a pensare come può essere un futuro senza Beppe Grillo alla guida.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO