Elezioni Europee 2014: Mappa della Destra nazionalista e xenofoba in Parlamento

europa-sol-nero-1

Elezioni Europee 2014. Il talento visionario di Mauro Biani esprime bene quanto è accaduto in questa tornata elettorale. I partiti di destra, con tendenze nazionaliste, razziste, populiste ed antieuropeiste, hanno contagiato tutta l'Unione Europea. C'è poco da stare sereni, la prossima legislatura a Bruxelles potrebbe avere conseguenze molto pericolose.

La tecnostruttura Ue (troppo fragile dinanzi al potere del finanzcapitalismo e dei lobbisti) sarà amministrata da un governo di larghe intese Ppe-Pse. E a fare da (pseudo) opposizione ci saranno tutta un serie di formazioni che nel loro dna non hanno mai avuto una radicata tradizione democratica.

Vi proponiamo una mappatura di tutte le formazioni della destra europea da tenere "sotto controllo" per i prossimi cinque anni.

Francia, Regno Unito, Danimarca


Front National

(Francia-possibile gruppo di appartenenza: Eaf-Alleanza Europea per la Libertà): Il partito di Marine Le Pen ha tirato la volata a tutte le altre formazioni euroscettiche. Ha vinto queste consultazioni con il 24,9% dei consensi e avrà 24 deputati a Strasburgo. E' una formazione nazionalista, favorevole al blocco della libera circolazione e a misure anti-immigrazione. Ha più volte detto che si batterà per l'uscita dall'euro e propugna idee protezioniste in economia. Le Pen, nel commentare i risultati elettorali in conferenza stampa, ha dichiarato: "L'Unione europea deve restituire quello che ha rubato, con la debolezza, la viltà e il tradimento delle elite europee, deve restituire al popolo la sua sovranità e dobbiamo costruire un'altra Europa".
French Far Right Party 'Front National' May Day Demonstration In Paris
Ukip (Regno Unito - gruppo di appartenenza: Efd- Europa della Libertà e della Democrazia). Il partito di Nigel Farage ha vinto le elezioni con il 31% dei consensi (24 seggi), battendo laburisti e conservatori. Esprime una visione economica che è un mix di liberismo e di nazionalismo. Sostiene l'uscita dell'Inghilterra dalla Ue. Ha assunto posizioni xenofobe e omofobe, usando sempre toni sopra le righe (inusuali per il dibattito pubblico british). Farage ad urne chiuse ha dichiarato: "Ora è tempo che la Gran Bretagna divorzi dall'Unione europea".
Nigel Farage Speech At UKIP Public Meeting In Basingstoke
Dansk Folkeparti (Danimarca-gruppo di appartenenza: Efd). La destra conservatrice e antieuropeista ha vinto le elezioni con il 26,6% dei voti (4 seggi). E' contraria all'integrazione nell'Unione Europea, sostiene politiche migratorie molto severe ed è favorevole all'aumento della spesa sociale.
DENMARK-EU-VOTE

Austria, Olanda, Ungheria


Fpo

(Austria-possibile gruppo di appartenenza: Eaf). I successori di Jorg Haider sono in linea con le politiche di Le Pen. Noeuro e nazionalisti, sostengono politiche migratorie molto restrittive. Sono arrivati terzi con il 19,7% dei voti (4 seggi).
AUSTRIA-POLITICS-VOTE-STRACHE
Pvv (Olanda-possibile gruppo di appartenenza: Efa) Il partito della Libertà di Geert Wilders si piazza al terzo posto, con il 13,2% (4 seggi). Pvv è un partito eurofobo, che si è distinto per la sua xenofobia, in particolare verso gli islamici. In economia è fautore di una politica liberal-conservatrice.
Geert Wilders Press Conference
Jobbik (Ungheria-gruppo di appartenenza possibile: Non Iscritti). Il Movimento per una Ungheria Migliore è una formazione di ispirazione fascista ed antisemita. Elod Novak, parlamentare del Jobbik, è passato agli onori della cronaca per aver bruciato, nel 2012, una bandiera europea alla fine di un comizio. Ha raccolto il 14,6% dei consensi (3 seggi), piazzandosi clamorosamente al secondo posto. Il suo leader Gabor Vona ha dichiarato: "Saremo noi a sfidare prossimamente Fidesz" (il partito di governo).
HUNGARY-EU-ELECTION-VONA

Grecia, Germania, Italia


Alba Dorata

(Grecia-gruppo di appartenenza possibile: Non Iscritti). Professa un'ideologia razzista e ultra nazionalista. I suoi cavalli di battaglia in economia sono la nazionalizzazione delle banche e la cancellazione del debito delle famiglie greche. E'molto critica nei confronti dell'Unione Europea, ma non è favorevole all'uscita dall'euro. Il suo leader Nikólaos Michaloliákos è attualmente in carcere (dopo l'assassino del rapper antifascista Pavlos Fyssas) Nonostante ciò, Alba Dorata ha ottenuto il 9,3% dei consensi (3 seggi).
GREECE-ARRESTS-NEO-NAZI
Npd (Germania-gruppo di appartenenza: Non Iscritti) Il partito Nazionaldemocratico Tedesco si riconosce nel razzismo, nel nazionalismo e nel protezionismo. Sono nostalgici del nazionalsocialsimo e il loro leader è Udo Voigt. Grazie al sistema proporzionale purissimo sono riusciti ad entrare per la prima volta al parlamento europeo. Hanno ottenuto l'1% (un seggio).
GERMANY-MAYDAY-FARRIGHT-COUNTERMARCH-DEMONSTRATION
Nel paese di Angela Merkel, ha avuto un buon successo Alternativa per la Germania (7%, 7 seggi). Tuttavia, pur essendo un partito euroscettico, non può essere collocato nell'estrema destra.

Lega Nord (Italia-gruppo possibile di appartenenza: Eaf). La Lega di Salvini pur essendo un partito federalista ha sposato la causa di Le Pen. Dopo gli scandali dell'anno scorso, il neosegretario ha ottenuto un risultato molto positivo (6,1%, 5 seggi).
salvini basta euro

Svezia, Belgio, Finlandia


SD

(Svezia-possibile gruppo di appartenenza: Eaf). Il partito dei Democratici Svedesi è nazionalista, di estrema destra e dichiaratamente contrario all'euro (la Svezia non ne fa parte). Ha riscosso molti consensi (anche tra la classe media) dopo le rivolte degli immigrati delle periferie di Stoccolma, Göteborg e Malmö. Ha ottenuto il 9,7% (2 seggi).

Vlaams Belang (Belgio-possibile gruppo di appartenenza: Eaf). Partito con un'ideologia etnonaziolista e contraria a qualsiasi ingerenza della Ue negli affari interni.Ha ottenuto il 4,1% (1 seggio).
BELGIUM-ELECTIONS-FARRIGHT
Perussuomalaiset (Finlandia- gruppo di appartenenza: Efd). Partito di orientamento fortemente nazionalista quello dei Veri Finlandesi. Ha ottenuto il 12,9% dei voti (2 seggi)

Negli altri paesi, le formazioni nazionaliste o non sono riuscite a superare la soglia di sbarramento o non vanno oltre i due seggi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO