Esclusiva: l'intervento integrale di Prosperini alla Festa delle Libertà



Alle ore 18 di domenica alla Festa delle Libertà era in programma il dibattito sulla Sicurezza, presentato da Enrico Mentana, con Maroni, La Russa, Gasparri e Santelli. Della parte seriosa abbiamo già reso conto ieri, qui invece ci preme riportare il leggendario intervento del ben noto assessore lombardo Pier Gianni Prosperini, uno che può essere amato o odiato ma di sicuro le cose le dice fuori dai denti.

Di lui ricordiamo infinite polemiche, non ultima quella che ha mandato su tutte le furie il suo segretario Gianfranco Fini, quando voleva garrotare i gay, una dichiarazione che voleva essere un'iperbole come egli stesso ha poi dichiarato, dopo aver comunque chiesto scusa a riguardo in Consiglio regionale. Oppure la celebre dichiarazione sul modello Singapore: « (Per i tossicodipendenti) ci vuole il modello Singapore: li stendi sulla panchetta, ten ten ten, dieci nerbate.
Inutile sporcargli la fedina penale: equivale a escluderlo dalla vita. Col marchio di Caino lo perdiamo per sempre.»

Un archivio dei suoi interventi esiste anche al sito prosperini.tv per chi voglia approfondire, ma intanto, dopo il salto, vi regaliamo l'intervento integrale durato 7 minuti tra quelli di Maroni e Gasparri, davanti a un esterrefatto Enrico Mentana. Buon divertimento (mettetevi l'elmetto).

Boomp3.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO