Papa Francesco accoglie in Vaticano Shimon Peres e Abu Mazen l'8 giugno 2014

I due leader del Medio Oriente pregheranno per la pace insieme al Papa.

Pochi giorni fa durante la visita in Terra Santa Papa Francesco aveva invitato ufficialmente il presidente di Israele Shimon Peres e il leader della Palestina Abu Mazen a raggiungerlo nella sua "casa" in Vaticano per un incontro di preghiera. Oggetto della preghiera, ovviamente, è la pace in Medio Oriente.

L'invito è stato accettato dai due presidenti e domenica scorsa padre Federico Lombardi, capo della sala stampa della Santa Sede, aveva confermato che l'appuntamento in Vaticano sarebbe stato fissato molto presto, sicuramente entro giugno, perché a luglio il mandato di Peres sarà concluso.

La parola è stata mantenuta e oggi la Santa Sede ha annunciato la data dell'incontro tra i due leader palestinesi e Papa Francesco: sarà domenica 8 giugno. La data è già stata approvata dalle due parti e dunque l'appuntamento sarà appena due settimane dopo il viaggio in Terra Santa durante il quale Papa Francesco ha già avuto modo di incontrare entrambi.

Tra l'altro sia per Abu Mazen sia per Shimon Peres quella dell'8 giugno non sarà la prima visita a Papa Francesco in Vaticano. Il leader palestinese ci andò già lo scorso 17 ottobre, mentre Shimon Peres vi si recò il 30 aprile 2013, un mese e mezzo dopo la fumata bianca che segnò la salita di Jorge Mario Bergoglio al soglio pontificio.

Lo scorso weekend Papa Francesco, durante il suo viaggio in Terra Santa, ha celebrato messa nello stadio di Amman, in Giordania, poi ha incontrato un gruppo di rifugiati a Bethany, il luogo in cui è stato battezzato Gesù secondo le Sacre Scritture, il giorno successivo è stato a Betlemme dove ha incontrato le autorità palestinesi e nel pomeriggio è aneto alla Grotta della Natività, poi è partito per Israele dove all'aeroporto di Tel Aviv è stato accolto dal presidente Shimon Peres e il premier Benjamin Netanyahu. A Gerusalemme ha incontrato il patriarca ecumenico di Costantinopoli, poi è andato al Santo Sepolcro infine lunedì ha incontrato il Gran Muftì e in seguito è andato avare visita al Muro del Pianto e al museo della Shah Yad Vashem. Lo stesso giorno ha incontrato i due grandi rabbini di Israele e poi ha pranzato con Shimon Peres. Prima di partire per tornare a Roma ha partecipato a un incontro con i seminaristi nella Chiesa del Getsemani.

Papa Francesco e Shimon Peres

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO