Marine Le Pen: "Il Front National condanna l'antisemitismo". Il padre replica: "Ceduto al pensiero unico"

Dopo una infelice risposta di Jean-Marie Le Pen al cantautore ebreo Patrick Bruel, la figlia Marine prende posizione e "censura" il padre, che replica

9 giugno - Non si fa attendere la replica di Jean Marie Le Pen alla figlia, che ieri aveva preso le distanze dalle frasi antisemite dell'anziano leader del Front National.

Pur senza mai riferirsi direttamente a Marine, Le Pen, rispondendo a chi gli chiedeva di commentare l'accusa di aver commesso "un errore politico", ha detto: "Considero che l'errore politico siano quelli che si sono allineati sul pensiero unico".

Marine Le Pen censura il padre Jean Marie


A poche settimane dalla vittoria elettorale in Francia ed al bis alle elezioni europee Jean-Marie Le Pen, nel corso di un'intervista, ha risposto in modo piuttosto controverso al cantautore ebreo francese Patrick Bruel, reo di aver aspramente criticato il Front National anche nel recentissimo passato ed in maniera piuttosto dura.

Le Pen in realtà, nel corso dell'intervista, se l'è presa un po' con chiunque: la cantante Madonna, che su Twitter si era detta sorpresa del ritorno del "fascismo...anche in Francia!", il tennista Yannick Noah e, appunto, il cantautore Bruel, tutti critici nel commentare la vittoria del partito lepenista francese.

Quando l'intervistatrice gli ha chiesto una risposta alle critiche Le Pen ha spiegato:

"Non mi sorprende. Fa parte di una fournee (un lotto ma anche un'infornata, nda) di cui ci occuperemo la prossima volta."

Parole che hanno fatto scalpore grazie al tam-tam su internet e social network, dopo che lo stesso politico francese ha pubblicato l'intervista sul sito del partito. E che hanno provocato le reazioni anche dei diretti interessati:




Marine Le Pen

però questa volta non si è frenata ed ha letteralmente "censurato" il padre con una presa di posizione piuttosto netta e che, nonostante l'ulteriore replica dell'anziano padre, segna un punto chiaro nella politica del Front National:

"Le sue parole sono state un errore politico di cui il partito pagherà le conseguenze. Ma se questo caso potrà avere un effetto positivo sarà quello di consentirmi di ricordare che il Front National condanna nei termini più duri ogni forma di antisemitismo, in qualsiasi forma."

Il video oggi è stato rimosso dal sito del Front National.

French Far-Right FN Party Marine Le Pen Delivers A Speech

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO