Gas Ucraina: salta accordo con Mosca, forniture solo a pagamento

Scaduto l'ultimatum, Gazprom impone all'Ucraina il pagamento anticipato per la fornitura di gas.

Niente accordo sul gas tra Ucraina e Russia. Gazprom ha deciso di introdurre un sistema di pagamento anticipato per Kiev dopo che il governo ucraino non ha pagato il debito maturato con la compagnia entro l'ultimatum stabilito: stiamo parlando di 1,95 miliardi di dollari. L'Ucraina avrebbe dovuto tirare fuori i soldi entro le 8 di questa mattina.

I negoziati erano stati fortemente voluti dall'Unione Europea ma il tavolo ieri è praticamente saltato e la situazione si è aggravata definitivamente. Non dimentichiamo che dai gasdotti ucraini passa la metà del metano diretto all'Europa. Così scrive Gazprom:

"La decisione è stata presa a causa dei sistematici mancati pagamenti da parte di Naftogaz Ukraina. Il debito non pagato dalla compagnia per il gas russo fornito ammonta a 4,458 miliardi di dollari: 1,451 miliardi di dollari per le forniture di novembre e dicembre e 3,007 miliardi di dollari per quelle di aprile e maggio di quest'anno".

L'Ucraina puntava a ridurre il salatissimo prezzo impostogli da Mosca dopo che a Kiev si è insediato un governo filo-occidentale e ha già rifiutato la proposta russa di ridurre la tariffa da 485 a 385 dollari per mille metri cubi. Il fallimento della nuova tornata negoziale è arrivato al termine della giornata di lutto proclamata dal presidente ucraino Petro Poroshenko per l'abbattimento di un cargo da parte dei separatisti filorussi, con la morte di 49 militari ucraini.

Una carneficina che ha inasprito ulteriormente i rapporti tra Russia e Ucraina. Il leader ucraino ha chiesto all'Occidente di inasprire le sanzioni nei confronti della Russia, accusata da Kiev di armare i miliziani filorussi. Ieri, tanto per chiudere il riassunto di una giornata nera, c'è stata pure la manifestazione di protesta davanti all'ambasciata russa a Kiev. Con annessa una frase poco carina da parte del ministro degli Esteri ucraino, Andrii Deshizia, nei confronti di Vladimir Putin.

Kobolev

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO