Spagna: è iniziata l'era di Felipe VI, il figlio di re Juan Carlos

Felipe VI è il nuovo re di Spagna e succede a Juan Carlos, che ha abdicato dopo 39 anni di regno. Oggi la cerimonia d'investitura.

Dalla mezzanotte, in Spagna, c'è un nuovo re: Felipe VI di Borbone, il figlio di Juan Carlos, che ha abdicato dal trono dopo quasi 39 anni di regno. Oggi ci sarà la solenne cerimonia d'investitura, ma di fatto Felipe VI già ieri pomeriggio ha assunto le sue funzioni con la cerimonia di abdicazione.

Per chi volesse vedere coincidenze negative, il nuovo regno di Felipe VI inizia con la dura eliminazione della Spagna campione del mondo e d'Europa ai Mondiali brasiliani. Juan Carlos sarà assente all'investitura per non rubare la scena al figlio. Ci saranno invece Sofia, la madre del nuovo re, e la sorella maggiore, Elena. Sul podio della famiglia reale, spazio anche per le figlie di Felipe e Letizia: l'erede al trono, Leonor, di otto anni, e Sofia, di sette.

Non ci saranno ospiti stranieri, né rappresentanti di altre case reali. Mancherà pure Cristina, la secondogenita di Juan Carlos, implicata con il marito Inaki Urdangarin nello scandalo Noos, che porta con sé le accuse di corruzione. E' la prima volta che la successione in Spagna avviene secondo regole democratiche: la cerimonia sarà quindi completamente diversa da quella che vide Juan Carlos diventare re il 22 novembre 1975, subito dopo la morte di Francisco Franco.

Quando Felipe e consorte saranno ricevuti con tutti gli onori sulla scalinata della Camera, saranno diventati già da dieci ore re e regina di Spagna. Si tratterà quindi di un momento toccante, ma esclusivamente a uso e consumo delle telecamere e della gente. Che oggi, a Madrid, è in piazza per il Corpus Christi, giornata festiva nella capitale iberica.

Felipe Vi e Letizia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO