Beppe Grillo è tesoriere del Movimento 5 Stelle: "Consegni il 730"

La richiesta del presidente del Senato Pietro Grasso dopo la nuova legge sull'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti.

Il Movimento 5 Stelle non è un partito, non ha uno statuto, non ha un segretario, non ha un presidente, ovviamente non ha nemmeno un tesoriere. Ha però un proprietario del marchio e un proprietario del blog, che coincidono con la stessa persona: Beppe Grillo. Ora, la legge impone ai tesorieri dei partiti di consegnare e comunicare al Parlamento la propria situazione patrimoniale, in poche parole, il loro 730. Come si fa però se un partito-non-partito non indica il tesoriere?

La questione era stata sollevata dal senatore di Sel Boccadutri l'ottobre scorso. Boccadutri aveva infatti scoperto che a Beppe Grillo spettava, stando allo statuto (che in realtà esiste e potete visionare a fondo pagina), l'amministrazione e la gestione dei fondi del M5S. Non è forse proprio questo il ruolo di tesoriere? Il presidente del Senato, interpellato, aveva fatto sapere di non essere competente; mentre l'obbligo di trasmissione del 730 non aveva toccato Grillo, non essendo, in punta di diritto, un vero e proprio tesoriere.

Ora, però, le cose sono cambiate. Perché con la riforma della legge sul finanziamento pubblico ai partiti non solo i tesoriere, ma anche i soggetti che "svolgono funzioni analoghe" sono obbligati a consegnare la loro situazione patrimoniale. E così, Pietro Grasso si è trovato praticamente obbligato a chiedere a Beppe Grillo di comunicare il suo 730 entro un mese.

La richiesta è contenuta in una circolare del 3 giugno scovata dall'HuffPost: "Si informa che coloro i quali, nell'ambito del partito o movimento politico, svolgono le funzioni di tesoriere (o funzioni analoghe), oppure di responsabile o rappresentante nazionale, di componente dell'organo di direzione politica nazionale, di presidente di organi nazionali deliberativi o di garanzia, dovranno depositare la seguente documentazione: una dichiarazione concernente la situazione patrimoniale; copia dell'ultima dichiarazione dei redditi". E così, magari, si metterà fino una volta per tutte anche all'annosa domanda: quanto guadagna Beppe Grillo con il blog?

Lo statuto del Movimento 5 Stelle

Lo Statuto del Movimento 5 Stelle

La richiesta di Pietro Grasso

La circolare del presidente del Senato

Beppe Grillo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO