Incontro Renzi-Van Rompuy: sì a un documento condiviso sulle nomine Ue

Accolta la proposta lanciata dall'Italia al G7

Trapelano indiscrezioni sugli esiti dell'incontro di ieri tra Renzi e Van Rompuy. Il premier italiano si è detto molto soddisfatto dai risultati del colloquio, soprattutto per quanto riguarda l'idea, lanciata al G7 dallo stesso Renzi, di presentare un documento condiviso sul futuro della Commissione, incentrato sulle idee e non sui nomi. Questo perché secondo il premier "rinviare le nomine vorrebbe dire fare un favore agli euroscettici"

Van Rompuy, presidente uscente del Consiglio europeo, è impegnato in questi giorni in un tour de force tra le cancellerie dell'Ue per trovare un accordo sui nomi della nuova Commissione, e in particolare quello del successore di Barroso. La proposta di Renzi deve essere quindi sembrata una valida scusa per appianare le divergenze e cercare di ripartire.

Tanto che il documento, al quale sta lavorando anche l'Italia e le altre cancellerie, secondo quanto si apprende, verrà presentato da Van Rompuy ai capi di Stato e di governo dei 28 in apertura del Consiglio europeo, il 26 giugno. Nel documento si dovrebbero tracciare le linee guida che ispireranno il lavoro della nuova commissione, ma anche sottolineare che ogni perdita di tempo è un danno per l'immagine dell'Ue.

Questo anche per mettere fine al totonomi che sta impazzando da quando la Gran Bretagna ha detto no a Juncker, il candidato uscito vincitore dalle urne. Totonomi che poi si ripercuote non solo sui nomi dei commissari ma anche del successore di Van Rompuy e del presidente del nuovo Eurogruppo: per queste cariche si fanno anche nomi di italiani (su tutti, Enrico Letta al posto di Van Rompuy, anche se Renzi preferirebbe la guida dell'Eurogruppo per il nostro paese).

In quanto ai contenuti del documento, Renzi ha insistito perché punti su lavoro, crescita, flessibilità, lotta alla disoccupazione, insomma una politica che punti alla ripresa economica dopo un periodo troppo lungo di austerità.

ITALY-POLITICS-DIPLOMACY-EU-RENZI

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO