Giorgio Napolitano morto: Debora Billi (M5S) glielo augura, poi (in ritardo) si scusa

Debora Billi (M5S) augura la morte a Giorgio Napolitano, commentando su fb l'addio a Faletti; si scusa il giorno dopo su pressioni dei grillini.

Una gaffe, l'ennesima, da parte del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Una iscritta al partito, Debora Billi - dopo la morte di Giorgio Faletti, scrive su Facebook e su Twitter: "Se n'è andato Giorgio, quello sbagliato". Chiaro il riferimento al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a cui la responsabile web dei grillini augura senza mezzi termini la morte.

Si scatenano, naturalmente, le repliche da parte degli utenti del social network. Probabilmente, alla politica arriva pure una bella lavata di capo da parte dei vertici del M5S. Il giorno dopo, non solo scompare dalla sua bacheca l'infelice battuta, ma arriva pure un post di scuse. Troppo falso per meritarsi però gli applausi del web. Scrive Debora, che si definisce una estremista,

"Le battute infelici scappano, speriamo stavolta siano scappate per sempre. Desidero scusarmi personalmente con il Presidente Napolitano per l'accaduto, augurandogli naturalmente una vita lunga e serena, e con il M5S a cui ho creato imbarazzo. Non accadrà più".

Giusto, in un sol colpo la giornalista e blogger del Fatto Quotidiano (ma quante cose fa?!) riesce a scontentare i sostenitori del capo dello Stato, ma anche quelli a cui non sta simpatico e che vorrebbero abdicasse dal Colle dopo un mandato e più. Ma dicevamo che Debora si è comunque presa anche gli insulti di chi ha commentato le sue scuse, che sanno tanto di "obbligo". Prima, infatti, aveva fatto del vittimismo ironico: "Madre miserabile, “bestia” “schifosa”… Ahem si, sono io la maleducata".

Sul posto delle scuse, comunque, ecco un po' di commenti: "La presenza di tante persone come te in codesto pseudo movimento sono la ragione per cui mai e poi mai vi voterò".. Oppure: "Avete perso pure la comicità come punto di forza...", Giovanni Albertelli chiede le sue dimissioni: "Credo sia doveroso che Debora Billi si dimetta da Resp. Web M5S Montecitorio. non si possono dire certe cose e rimanere lì". Al momento, ci sono 288 commenti. Debora Billi si è fatta pubblicità, ma forse con il senno di poi ne avrebbe fatto volentieri a meno.

Giorgio Napolitano

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO