Carlo Azeglio Ciampi ha lasciato l'ospedale di Bolzano ed è tornato a Roma

L'ex Presidente della Repubblica è stato ricoverato a Bolzano dall'11 luglio al 18 agosto.

18 agosto 2014 - Questa mattina Carlo Azeglio Ciampi ha lasciato l'ospedale di Bolzano dove era ricoverato dell'11 luglio. Le condizioni cliniche generali del Presidente emerito della Repubblica si sono stabilizzate e sono migliorate, perciò un'ambulanza della Croce Bianca lo ha portato all'aeroporto di Bolzano per prendere un volo per Roma.

29 luglio 2014 - L'ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, che è ricoverato dall'11 luglio in rianimazione a Bolzano, sta meglio e ha trascorso una notte tranquilla. Le sue condizioni sono in progressivo miglioramento e il senatore a vita è in respiro spontaneo da una settimana. I medici lo descrivono sveglio e vigile e hanno deciso di sciogliere la prognosi.

25 luglio 2014, 11:30: non ci sono novità sostanziali sulle condizioni del presidente emerito Ciampi, ancora ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. Stamattina però Ciampi ha ricevuto la visita di Giorgio Napolitano, che partito da Roma diretto in Val Pusteria per un periodo di vacanze, ha fatto prima tappa all'ospedale di Bolzano per visitare il suo predecessore.

20 luglio 2014, 20:00: nuovo bollettino medico dell'ospedale di Bolzano. La prognosi del presidente emerito Ciampi resta riservata. "Ha passato una notte tranquilla. Il quadro generale rimane serio, ma stabile sia dal punto di vista cardiocircolatorio che respiratorio".

19 luglio 2014, 13.00: l’ultimo bollettino medico diffuso dall’ospedale di Bolzano conferma la prognosi riservata per l’ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, con un quadro clinico pressoché invariato rispetto agli ultimi giorni.

Il quadro clinico generale del Presidente emerito della Repubblica, Senatore Carlo Azeglio Ciampi, rimane serio ma stabile sia dal punto di vista cardiocircolatorio che respiratorio. Ha passato una notte tranquilla. La prognosi rimane tuttora riservata.

Il prossimo bollettino medico è previsto per domattina.

Aggiornamento 17 luglio 2014, ore 11.43 - "La prognosi rimane tuttora riservata: il quadro clinico generale rimane serio ed invariato rispetto all'ultimo bollettino medico."

E' quanto brevemente si legge nel bollettino medico diramato dall'Ospedale di Bolzano dove l'ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi si trova ricoverato. Il prossimo bollettino, salvo novità, verrà emesso domani mattina.

Martedì 15 luglio, ore 18:28 "Benché il quadro clinico generale del Presidente emerito della Repubblica, senatore Ciampi, rimanga serio, il paziente è stabile dal punto di vista respiratorio e cardiocircolatorio". Lo dice un bollettino diffuso dai sanitari dell'ospedale di Bolzano. "La prognosi rimane tuttora riservata", rileva ancora il bollettino. Una nuova comunicazione sarà diffusa domattina.

Lunedì 14 luglio, 17:30 - I medici dell'ospedale di Bolzano, dove è ricoverato il Presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, hanno spiegato oggi pomeriggio che l'ex capo dello Stato ha sofferto di una appendicite acuta con iniziale peritonite, per questo è stato operato d'urgenza nonostante l'età avanzata. Hanno poi aggiunto:

"Siamo in una fase molto seria e potenzialmente critica e non è possibile fare previsioni a medio termine"

14 luglio, 11:15 - Il nuovo bollettino medico parla di: "notte tranquilla" e di "condizioni cliniche che rimangono stabili". Si legge ancora: "Il decorso post procede senza complicazioni. La prognosi rimane riservata". Il prossimo bollettino è previsto per il pomeriggio di oggi.

Ciampi operato per appendicectomia


Domenica 13 luglio

18:30 L'ex presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi è stato operato. Ciampi "è stato sottoposto a intervento chirurgico per appendicectomia. L'operazione è durata circa un'ora ed è stata senza complicazioni. Le condizioni sono stabili e la prognosi resta riservata". A riferirlo è stato Umberto Tair, direttore sanitario dell'Asl di Bolzano. Il prossimo bollettino medico è atteso domani.

16.30 Nella mattinata di oggi Carlo Azeglio Ciampi è stato sottoposto a ulteriori accertamenti. Alla luce di questi ultimi e di un peggioramento del quadro clinico generale, si è convenuto di sottoporlo a un intervento chirurgico di appendicectomia previsto in giornata. È quanto si apprende dal bollettino medico emesso alle 12.40. L’intervento è iniziato nel primo pomeriggio di oggi e viene effettuato dal primario della chirurgia generale Federico Martin e dalla sua equipe medica. Un successivo bollettino medico è previsto nel tardo pomeriggio al termine dell’intervento chirurgico. Il direttore del Comprensorio di Bolzano dell’Azienda sanitaria, Umberto Tait, ha dichiarato: "Sono fiducioso, ma non posso dire niente. Arriverà un comunicato".

Per Ciampi prima notte di ricovero tranquilla


Sabato 12 luglio, ore 11.55 -

Secondo il comunicato emesso dall'ospedale di Bolzano, l'ex Presidente Ciampi

"[...] ha passato una notte tranquilla. Permane la situazione clinica seria, ma stabile. Necessario il continuo monitoraggio [...]"

I medici hanno confermato anche il quadro clinico profilato ieri, ipotensione arteriosa.

Aggiornamento 12 luglio, ore 8.50 - Alle ore 15 di oggi l'Ospedale San Maurizio di Bolzano ove si trova ricoverato l'ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi emetterà un nuovo bollettino medico: Ciampi avrebbe passato la nottata in rianimazione ma le sue condizioni sarebbero stabili. Secondo quanto spiegato ai cronisti il ricovero si sarebbe reso necessario in conseguenza dell'età, per monitorare strettamente le sue condizioni cliniche dopo il malore di ieri.

Carlo Azeglio Ciampi ricoverato a Bolzano. L'augurio di Napolitano


Venerdì 11 luglio

18.55 Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano è costantemente informato sulle condizioni di salute di Carlo Azeglio Ciampi, ricoverato d'urgenza in ospedale a Bolzano. Il capo dello Stato, informa una nota del Quirinale, gli rivolge pubblicamente il più affettuoso augurio di pronto ristabilimento. Il presidente emerito è stato ricoverato in seguito a un malore. Il bollettino medico parla di ipotensione arteriosa, cui seguiranno accertamenti.

17.40 Ciampi, 93 anni, è in questi giorni in vacanza in montagna. Come confermato dalla Questura, è stato soccorso e portato in ospedale da un elicottero della Protezione Civile.

17.35 Massimo riserbo da parte dei sanitari, ma secondo più fonti il Presidente emerito sarebbe in rianimazione con un'embolia polmonare. Umberto Tait, a capo del Comprensorio sanitario di Bolzano, ha parlato di "ricovero per essere sottoposto ad alcuni accertamenti, resisi necessari in seguito ad un malessere, compatibile con un quadro di ipotensione arteriosa".

Ciampi ricoverato: è in rianimazione


Carlo Azeglio Ciampi

è stato ricoverato all'ospedale di Bolzano. Sarebbe in rinaminazione con un'embolia polmonare.

Molto preoccupante la situazione per l'ex Presidente della Repubblica, al Quirinale dal 1999 al 2006. Il senatore a vita è in questi giorni in vacanza a Siusi allo Sciliar, località in provincia di Bolzano, ed è stato portato in ospedale in elicottero.

Ciampi è stato Governatore della Banca d'Italia dal 1979 al 1993, capo del Governo ad interim nel 1993-94, Ministro del Tesoro nei governi Prodi e D'Alema, presidente della Repubblica dal 13 maggio del 1999 al maggio 2006.

ECB Celebrates 10th anniversary

Notizia in aggiornamento

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO