La Francia scopre di avere una giustizia lenta.. quasi quanto quella italiana


La stampa francese ha recentemente dato molta attenzione a dati che mostrano come le performances della giustizia d'oltralpe siano tra le peggiori d'Europa. Il particolare più interessante per noi italiani è però il fatto che, regolarmente, il nostro paese viene utilizzato come termine di paragone negativo. Riporta infatti "Le Figaro" che:

La durata di un processo civile di prima istanza in Francia è di 262 giorni. (..) L'Italia con 507 giorni e il Portogallo con 449 vanno tuttavia ancora peggio. Ed è in materia di divorzio contenzioso che i ritardi sono più lunghi: 477 giorni in Francia, ovvero la peggior performance registrata dalla Comissione Europea per l'Efficacia della Giustizia dopo l'Italia (634 giorni)

A voler essere maliziosi, si potrebbe consigliare ai nostri cugini francesi di copiare gli energici provvedimenti presi dal governo Berlusconi, da quando è in carica, per risolvere i problemi della giustizia: uno fra tutti, il Lodo Alfano.

Foto: wallyg, Flickr.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO