Denis Verdini rinviato a giudizio

Il senatore di Forza Italia è accusato di associazione a delinquere, bancarotta, truffa ai danni dello Stato, falsa fatturazione e illecito finanziamento ai partiti

Denis Verdini, senatore di Forza Italia e uno dei fedelissimi di Silvio Berlusconi, è stato rinviato a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sul Credito Cooperativo di Campi Bisenzio, banca che ha guidato per 20 anni, fino al 2010. Le accuse sono molte, dalla bancarotta all’associazione a delinquere, dalla truffa ai danni dello Stato alle fatturazioni su operazioni inesistenti, per finire all’illecito finanziamento ai partiti.

Il Credito Cooperativo Fiorentino avrebbe erogato finanziamenti a persone fisiche amiche in contrasto con le norme creditizie e sottraendo questi fondi alle finalità cooperative della banca, con una conseguente compromissione degli equilibri economico-finanziari.

L’inchiesta è scaturita in seguito alla maxi-indagine sulla “cricca” del G8 e la Protezione Civile. Seguendo i flussi di capitale, si è arrivati a alla società di costruzioni Btp di Riccardo Fusi e Roberto Bartolomei, la maggiore beneficiaria dei finanziamenti della banca guidata da Verdini.

Sia Fusi che Bartolomei sono stati rinviati a giudizio, mentre è stata stralciata la posizione di Marcello Dell’Utri, beneficiario di numerosi prestiti, alcuni dei quali non restituiti, da parte della banca di Verdini. L’ex senatore di Fi è accusato di concorso in bancarotta, ma servirà un’estradizione suppletiva per procedere. La nuova udienza del processo che vede rinviate a giudizio ben 47 persone delle 69 che erano state iscritte nel registro degli indagati. I 22 prosciolti sono quasi tutti beneficiari di finanziamenti della piccola banca per i quali vale la formula del “fatto non costituisce reato”. Secondo il giudice essi non erano consapevoli di contribuire al dissesto della banca.

Fra le persone prosciolte anche la moglie di Verdini, Simonetta Fossombroni, il fratello Ettore Verdini e la nipote Serena Verdini.

One of three coordinators of Italian Pri

Via | Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO