Bill De Blasio, in vacanza a Roma, ha invitato Papa Francesco a New York (Foto)

Il sindaco di New York ha incontrato anche il ministro Mogherini, il sindaco di Roma Marino e l'europarlamentare Cécile Kyenge.

Le prime 24 ore di Bill De Blasio a Roma sono state molto intense. Neanche il tempo di riprendersi dal fuso orario ed è stato assorbito da una serie di visite ad alcuni dei massimi rappresentanti delle istituzioni italiane.

Dopo essere atterrato a Fiumicino con un normale aereo di linea e senza servizi dei canali preferenziali per le personalità, il sindaco di New York ieri, accompagnato dalla moglie Chirlane e i figli Dante e Chiara, ha subito parlato in italiano con i giornalisti dicendo di essere molto contento di essere qui con tutta la sua famiglia e ha definito l'Italia un posto meraviglioso.

Aveva promesso di venire in Italia il giorno stesso dell'elezione e ha mantenuto la promessa: per nove giorni sarà qui a riscoprire le sue origini, ma prima della vacanza vera e propria ha dovuto assolvere a una serie di impegni istituzionali andando a trovare prima il sindaco di Roma Ignazio Marino, già ieri pomeriggio, poi oggi il ministro degli Esteri Federica Mogherini, con cui aveva già avuto un incontro a metà maggio.

Non solo politici nell'agenda di De Blasio che oggi è andato a anche a Città del Vaticano dove ha parlato con il neo segretario di Stato Pietro Parolin al quale ha detto che a New York Papa Francesco è molto amato ed è ammirato come persona concentrata sulle sfide di un mondo in crisi e sempre pronta a ricordare a tutti di essere fratelli.

Durante la sua visita a Città del Vaticano Bill De Blasio ha invitato Papa Francesco ad andare presto nella Grande Mela. Questo particolare sull'invito rivolto al Pontefice è stato confermato durante un incontro tra il sindaco di New York e l'europarlamentare Cécile Kyenge.

Bill De Blasio a Roma

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO