Emilio Fede espulso dal "suo" movimento Uniti si Vince

In seguito alle dichiarazioni su Berlusconi, la decisione del segretario e del portavoce.

Le avventure politiche di Emilio Fede non hanno mai molta fortuna. Durante le elezioni politiche 2013 ci aveva provato con "Vogliamo Vivere", partito che già dal nome non faceva ben sperare e che si era dimostrato un flop fin dal convegno organizzato per il suo lancio; in questi mesi ci aveva riprovato prendendo la tessera numero uno di Uniti si Vince, movimento referendario lanciato a Milano il maggio scorso e che nel settembre prossimo prenderà ufficialmente forma.

Un movimento in aiuto dei "più poveri, di chi non ha lavoro, degli indebitati, gli esclusi dal sistema economico per reintrodurli nella vita sociale riconsegnando loro la propria dignità". Un movimento di estrema sinistra? Non proprio, se si considera che i punti alla base del programma politico sono: il condono di tutti i debiti contratti con l’agenzia delle entrate Equitalia, l’abolizione della segnalazione di protesto di assegno bancario o cambiario, la lotta allo “stalking” economico. Ideali in cui, evidentemente, l'Emilio credeva; al punto da prendere la tessera numero uno e diventare il volto noto del movimento.

E però, poi, sono arrivate le dichiarazioni registrate, secondo Fede manipolate, in cui il giornalista riassumeva la storia di Berlusconi con le parole "mafia e soldi", cosa che non è andata giù al portavoce Biagio Maimone e al segretario Andrea Monteforte, che hanno deciso di annullare la sua tessera proprio in seguito a queste conversazioni registrate.

"La tessera sarà annullata", hanno dichiarato i veri leader del movimento. Che si sono anche premurati di far sapere che "Emilio Fede non ha mai fatto parte del movimento, ma ne appoggiava solo le iniziative. Alle conferenze di lancio ha partecipato solo come ospite e mai come membro attivo". Per Fede, forse, potrebbe essere la volta buona per lasciar perdere certe avventure.

30082012_SC024_006-586x389

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO