Millennium, puntata 29 luglio 2014, diretta

La puntata di Millennium del 29 luglio 2014 in diretta su PolisBlog

23.28 La puntata si chiude con il sondaggio.
sì denuncia
23.25 In collegamento i lavoratori del porto di Livorno, a rischio vendita su indicazione di Cottarelli.
porto viareggio
23.24 Santanchè chiede ai sindaci quali aliquote applicheranno per la Tasi. a Forte dei Marmi al minimo per la prima casa, a Viareggio al massimo ma con agevolazioni, a Livorno all'1% ma con differenziazioni.
23.21 Il sindaco di Viareggio esclude che il Carnevale sarà tagliato. Nogherin lamenta la riduzione dell'aliquota della Tari che provoca un taglio di 10 milioni di euro nel bilancio comunale.
23.18 Fanucci: "Lo Stato deve difendere chi denuncia".
23.15 Santanchè: "Io voglio sapere come sono stati coperti gli 80 euro di Renzi".
23.14 Pugliese: "Un dirigente così nel privato può essere licenziato". Santanchè: "Deve cambiare la mentalità del giudice del lavoro".
23.12 La vicenda è diventata giudiziaria; Rinaldi è stato poi penalizzato professionalmente, mentre due indagati sono stati promossi.
23.09 Ciro Rinaldi, funzionario del Ministero dello Sviluppo economico che denunciò alcuni colleghi fannulloni, ma il dirigente non fece nulla.
sa
23.07 Perotti spiega che per denunciare gli astensionisti bisogna incentivare e proteggere chi denuncia. E poi "è molto difficile valutare la produttività nell'impiego pubblico".
23.04 Fanucci: "Renzi da sindaco ha fatto quello che aveva detto; nelle pubbliche amministrazioni dobbiamo punire gli sprechi e premiare chi merita".
23.01 Un servizio sugli assenteisti tra i vigili urbani napoletani (permessi sindacali).
22.58 Pugliese: "Abbiamo squilibrio, in Sicilia ci sono più guardie forestali che alberi".
22.52 Betti spiega che per superare il buco nel bilancio si può puntare sulle alienazioni di beni. Pubblicità.
22.50 Il sindaco di Viareggio Betti racconta la crisi del suo Comune.
comuni in crisi
22.49 Fanucci ammette: "Le Province non possiamo abolirle se non con una legge costituzionale, siamo seri. Le abbiamo abolite dal punto di vista elettivo".
22.47 Per Santanchè gli italiani credono che le Province siano state abolite. Poi precisa: "Renzi se ne è riempito la bocca, le Province non solo non sono state chiuse, ma c'è un aggravio di spese".
22.44 Santanchè: "La Regione Lombardia ha invertito la tendenza. Sono d'accordo sul fatto che da chiudere saiao le Regioni". Sui tagli: "L'unica spending review è stata quella delle tra auto blu messe all'asta".
22.40 Cerno: “In realtà avete buttato soldi prima”.
can
22.38 Cerno: "Togliere i consigli provinciali non serve a nulla, in Italia tutto è provinciale". In collegamento Raffaele Cattaneo, presidente del Consiglio regionale lombardo, che ha risparmiato 17 milioni di euro nell'ultimo anno.

Siamo intervenuti sulle indennità ai consiglieri, su vitalizi, su finanziamenti ai gruppi.

cattaneo
22.34 Fanucci spiega il piano dei tagli alla spesa: "nel 2014 4,5 miliardi, 17 miliardi nel 2015, 32 miliardi nel 2016, 2 punti di Pil".
22.28 Il servizio sulla spending review, da Monti a Renzi, passando per Letta.
22.27 Cerno: "I giovani di oggi vedono negati il loro diritto a vivere nel loro Paese".
22.25 Buratti: "Siamo felicissimi del turismo internazionale, ma dobbiamo anche andare incontro alle esigenze dei nostri cittadini".
22.24 Santanchè: "Io al posto del sindaco sarei molto felice del turismo internazionale".
22.22 Il sindaco Pd di Forte dei Marmi Buratti illustra il piano casa del comune che ha l'obiettivo di riportare a Forte dei Marmi i suoi cittadini:

In questi anni anni abbiamo vissuto grazie al turismo internazionale.

22.15 Un servizio racconta come sta cambiando Forte dei Marmi, 'grazie' ai soldi dei russi.
22.12 Nogari, sindaco di Livorno, racconta il taglio del 20% degli stipendi di tutti i vertici delle municipalizzate del suo Comune.
nogarin1
22.10 Perotti: "Air France ora si sta leccando i baffi per aver evitato l'affare Alitalia grazie al governo Berlusconi per scopi elettorali. Ora siamo noi costretti a pagare per disfarci di Alitalia".
22.08 Santanchè: "Il sindacato difende i lavoratori senza difenderli" Fanucci: "I sindacati difendono chi il lavoro lo ha, la loro funzione oggi è anacronistica. I lavoratori di Alitalia hanno più privilegi di quasi tutti i lavoratori in Italia".
22.07 Santachè: "Bisogna privatizzare le municipalizzate".
22.05 Pugliese: "Dal 2011 al 2013 gli italiani hanno risparmiato 5 miliardi di euro nel settore alimentare". Poi punta il dito sulle municipalizzate.
22.04 20 anni di spesa pubblica.
VENTRA
22.03 Fanucci: "Il politico quando va in giro deve essere sobrio il più possibile. Abbiamo perso la faccia tutti".
22.02 Santanchè: "Quando vado in giro ho la preoccupazione che la gente possa pensare che la politica sia la cosa peggiore. La gente ce l'ha con noi giustamente perché non funziona niente".
21.55 Cerno: "Se le scelte sui miliardi sono sbagliate, il simbolo è inutile, è una bugia".
21.53 A Forte dei Marmi presenti tre sindaci: di Forte dei Marmi, di Livorno e di Viareggio.
21.50 Perotti: "L'intervento sui 240 milioni mi pare sacrosanto, ha un enorme valore simbolico".
21.46 Fanucci apprezza la volontà di Renzi di partire dai più forti, per quanto riguarda i tagli. Poi lamenta: "Gli alti burocrati si oppongono, ci stiamo provando, stiamo colpendo i poteri forti".
fanucci
21.44 99 dipendenti della Camera guadagnano più del Presidente della Repubblica.
21.42 Santanchè osserva: "Costa tanto ciò che non funziona". Pugliese nota che gli stipendi dei dipendenti della Camera sono altissimi, quasi fuori dal mercato.
satna
21.39 Santanchè: "La Camera non è vero che sta risparmiando, ha risparmiato solo 4 milioni di euro".
21.35 Fino al 2015 la Camera darà un contributo per il circolo sportivo (80 mila euro nel 2013, 40 nel 2014, 10 nel 2015).
21.32 Il primo servizio è sul taglio dei salari dei dipendenti della Camera (sotto i 240 mila euro annui).
21.29 Ceran presenta gli ospiti in studio.
21.27 Sul Premier: "Renzi non chiude gli occhi davanti alla realtà. Ha tutte le qualità per guidare questo Paese".
21.25 Delrio: "Le Province sono state abolite nella parte elettive. Lo Stato è più leggero".
delrio1
21.24 Delrio sulle riforme istituzionali: "Il Paese ha bisogno di superare il bicameralismo perfetto. L'ostruzionismo non lo capiamo, perché abbiamo lanciato molte proposte di dialogo. Il Paese ha aspettato per 30 anni, può attendere qualche giorno in più".
21.23 Delrio: "Questo semestre non è andato bene, ma sono più ottimista per la seconda parte dell'anno. Gli italiani non si devono aspettare più tasse, noi non ne vogliamo mettere".
21.20 Per Delrio quella di Tavecchio sui mangiabanana è una "frase infelice", ma ribadisce che il governo non si intromette nelle questioni della Federcalcio.
21.17 Delrio precisa che "gli 80 euro avranno effetto sui consumi nella seconda parte dell'anno", ma ammette che c'è stata in Europa una inattesa "frenata dell'economia".
21.16 Delrio spiega che si interverrà sulle inefficenze della pubblica amministrazione, a partire dai troppi centi di costo e dagli uffici moltiplicati, comprese le prefetture.
delrio
21.14 Delrio in studio. Sulla pressione fiscale: "Nei primi atti del governo abbiamo portato 80 euro nelle tasche degli italiani che guadagnavano meno, abbiamo tagliato l'Irap, la bolletta energetica, i contribuiti pagati all'Inail".
21.12 Inizia la puntata, con un servizio che racconta l'ultima settimana, politca e non.

rsm

Torna questa sera alle ore 21.05 l'appuntamento con Millennium, il talk show di Rai3 condotto da Mia Ceran, Elisabetta Margonari e Marianna Aprile.

In primo piano la crescita della spesa pubblica nei primi cinque mesi del 2014 di 25 miliardi, nonostante i tagli promessi dal Premier Matteo Renzi e dal commissario straordinario alla spending-review, Carlo Cottarelli. Il titolo della puntata - seguita in liveblogging da PolisBlog - è 'Si tagli chi può!'.

Ospiti in studio: Daniela Santanchè, Forza Italia; Edoardo Fanucci, Partito Democratico; Francesco Pugliese, amministratore delegato Conad; Roberto Perotti, economista Università Bocconi di Milano e Tommaso Cerno, giornalista de l'Espresso. In collegamento da Forte dei Marmi assieme a Elisabetta Margonari ci sarà anche il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin (M5S).

Protagonista dell' 'in3vista' sarà il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO