Thailandia: tutto a posto adesso?

Settimana scorsa, coperta dalla crisi finanziaria globale, era passato sotto silenzio tutto quello che era accaduto in Thailandia: ovvero una sommossa con qualche morto e la polizia che sparava sui manifestanti. Ora su LiveLeak, la versione politically uncorrect di Youtube, compare anche qualche altro video interessante. Come quello che potete vedere qui sopra. Un poliziotto si ritrova isolato, e i manifestanti si sfogano. Ma nel frattempo che succede in Thailandia? Sembra che tutto si sia più o meno normalizzato, con la regina che va ai funerali degli attivisti deceduti negli scontri

Le violenze sono esplose martedi' scorso quando centinaia di sostenitori dell'Alleanza del Popolo per la Democrazia (Pad) si erano riuniti davanti alla sede del Parlamento per impedire l'accesso ai deputati e al contestato premier Somchai Wongsawat di pronunciare il suo primo discorso programmatico. Ieri il Primo ministro Somchai Wongsawat, contrariamente a quanto dichiarato sabato, aveva escluso che avrebbe potuto dimettersi a seguito delle violenze intervenute questa settimana nel corso delle manifestazioni indette dagli oppositori

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO