Millennium, puntata 5 agosto 2014

La puntata del 5 agosto 2014 di Millennium in diretta su PolisBlog

23.27 Finisce la puntata.
23.23 L'esempio.
utli
23.19 In studio un signore che si è inventato il lavoro di codista. Cioè si fa pagare 10 euro all'ora per fare la coda al posto degli altri nei pubblici uffici.
cafaro
23.18 Il risultato del sondaggio live.
no
23.16 Rizzetto rinfaccia a De Micheli il voto del Pd a favore della riforma Fornero.
23.15 Per Rizzetto ancora oggi il governo Renzi adotta politiche miopi sul lavoro.
23.11 De Micheli annuncia la decisione di assumere "1000 vigili del fuoco in più, extra organico, ma rispetto al fabbisogno i numeri non sono ancora sufficienti". Quindi parla della necessità di riformare i corpi militari. Rizzetto: "Con 1000 pompieri in più non si risolvono i problemi, siete completamente fuori rotta".
23.06 In un servizio l'emergenza che (anche) i vigili del fuoco devono affrontare: il precariato.
23.02 Una partita Iva da Jesolo: "Il lavoro ci sarebbe, ma siamo stritolati da balzelli e burocrazia". Poi indica nel Documento Unico Regolarità Contributiva il problema principale.
22.59 Sallusti rimprovera Airaudo: "Lei ha cogestito il mondo del lavoro negli ultimi anni, non si faceva nulla se non volevano i sindacati".
sallusti ariaudo
22.57 Airaudo: "Dobbiamo prendere atto che il problema del lavoro non è risolvibile come abbiamo pensato di risolverlo negli ultimi 20 anni. Il problema è duplice: la crisi e i mali antichi del Paese ma anche gli effetti della iper tecnologia".
22.53 Un servizio introduce il tema della raccomandazione in Italia. In Basilicata.
22.49 Pubblicità.
22.47 Damilano chiede a Rizzetto: "Perché non avete fatto uno streaming con Renzi sul lavoro ma solo sulla legge elettorale?".
22.45 Sallusti: "Il Parlamento è oggi ostaggio di un partito dal 2,6%, cioè Sel. Zamparini, lei può cacciare l'allenatore, il Premier non può cacciare alcun ministro".
22.44 Sallusti: "In Italia il reddito minimo garantito da solo farebbe aumentare la spesa pubblica. Quando vieni chiamato per il posto di lavoro devi accettarlo oppure perdi il reddito"
22.41 Rizzetto: "Il reddito minimo garantito non è figlio del Pd, è una battaglia del M5S. Non è vero che non esistono risorse in Italia; oggi vengono utilizzate male".
22.37 Un servizio sul reddito di cittadinanza (reddito minimo garantito, in realtà), che sta per essere approvato in Friuli.
22.36 Rizzetto: "Aliquota al 20%? C'è da cambiare, ma sulla percentuale c'è da valutare".
22.31 Zamparini propone che Renzi vada in Europa da Draghi a chiedere 50 miliardi di euro con interesse dell'1%, poi si infuria: "Vergognatevi, parlate del nulla". Quindi racconta di aver comprato terreni edificabili, sui quali paga Imu e interessi alle banche, ma sui quali non può ancora costruire un centro turistico: "8 anni di burocrazia!".
RAZ
22.30 Il grillino Rizzetto: "Renzi da tre mesi non parla di lavoro. Il decreto Poletti non crea nuovi posti di lavoro".
22.28 Rizzetto: "Il governo Renzi va avanti con i decreti, perché mettono le fiduce, riducendo lo spazio per l'opposizione".
rizzetto
22.24 Airaudo: "In Senato arriverà il jobs act che aggiungerà un altro contratto ai 46 già esistenti. L'occupazione non sta crescendo".
lavoro
22.22 De Micheli: "Siamo stati in un tunnel per 5 anni, non basta una conferenza stampa per uscirne". Poi annuncia: "A settembre due provvedimenti: uno sugli investimenti pubblici".
22.19 Renzi il 12 marzo promise un disegno di legge (entro luglio) sul lavoro (il famoso jobs act). Ora il Premier ha rilanciato a dicembre 2014.
22.15 De Micheli precisa che lei si riferiva al decreto Monti sul pagamento dei debiti della pubblica amministrazione. Damilano la stuzzica sulle promesse di Renzi, la democratica risponde:

Su quella parte lì c'è un oggettivo ritardo.

22.13 I debiti della pubblica amministrazione.
debitit
22.10 Sallusti: "Lo Stato deve smetterla di creare lavoro, non è il suo compito. Deve aiutare gli imprenditori affinché possano creare posti di lavoro".
22.02 In un servizio viene raccontato il 'piano giovani' della Regione Sicilia: file notturne per fare tirocini. 500 euro previsti per ogni 'tirocinante'.
21.55 Pubblicità.
21.50 In studio una impenditrice che gestisce un'azienda agricola. E che racconta che la difficoltà è nel trovare giovani italiani che accettino di lavorare nel settore dell'agricoltura. Non a caso il 90% dei suoi dipendenti è straniero.
chi trova
21.48 Damilano: "Siamo l'economia che cresce meno in Europa. Se domani nei dati Istat ci fosse il segno meno, -0,1%, sarebbe un disastro".
21.45 Zamparini: "Se non produci ricchezza, non puoi far pagare le tasse". De Micheli: "Non ho necessità di fare comizi elettorali, ho fatto un elenco di cose concrete".
de micheli
21.45 Zamparini: "De Micheli ha fatto un comizio elettorale, il governo ha fatto zero per l'economia del Paese".
21.43 Sallusti non ha dubbi: "Le misure sono insufficienti. Ma il problema non sono gli uomini al governo, ma il sistema".
21.41 De Micheli ribadisce di essere consapevole che le misure finora adottate non sono sufficienti.
21.39 De Micheli: "Abbiamo pagato 60 miliardi di debiti pregressi, abbiamo ridotto l'Irap del 10%, che comunque non è sufficiente. Abbiamo fatto un piano di garanzie pubbliche alle quali possono accedere anche le piccole imprese".
21.37 L'imprenditore a Jesolo: "Bisogna tagliare le tasse, bisogna portarle per i piccoli imprenditori al 20%". Poi spiega: "A me non interesanno gli 80 euro, a me interessa fare impresa".
21.36 Zamparini non ha dubbi: non è il momento di cambiare legge elettorale, ma di far ripartire l'economia.
21.33 Zamparini: "Adesso sembra che gli imprenditori siano ladri, abbiano evaso. C'è la crisi, ma lo Stato è da cambiare, tra burocrazia e costi".
zamparini
21.29 Si introduce il tema del lavoro in Italia, con un servizio nel quale vengono raccolte le lamentele degli imprenditori veneti.
21.25 Presentazione ospiti.
21.22 Lorenzin: "Sono ancora iscritta a giurisprudenza, se non hai voglia di studiare non puoi fare politica".
beatrice lorenzin
21.19 Lorenzin precisa che le "riforme istituzionali sono passate grazie ai voti dei Ncd"; poi illustra il piano di riorganizzazione delle strutture ospedaliere.

Non tagliamo, riorganizziamo.

21.17 Il ministro assicura che "non aumenteranno i ticket con la spending review".
21.12 Inizia la puntata, con l'intervista al ministro Beatrice Lorenzin, che parla del rischio ebola:

Abbiamo un sistema di controllo degli accessi dai paesi colpiti. Per sconfiggere ebola bisogna predisporre i corretti cordoni sanitari.

ceran lorenzin
21.10 In apertura il blob settimanale, politica e attualità.

millennium raitre

Torna stasera su Rai3 alle 21.05 l'appuntamento con Millennium, il talk show condotto da Mia Ceran, Elisabetta Margonari e Marianna Aprile. Su PolisBlog il liveblogging della puntata, intitolata 'Il lavoro c'è o si fa?'.

In primo piano il tema dell'occupazione, con i dati ufficiali che mostrano come in Italia lavora poco più della metà della popolazione attiva, mentre quasi un giovane su due non trova un impiego e la disoccupazione viaggia ai livelli del 1977. Si analizzerà la riforma proposta da Renzi per rendere più flessibile il mercato del lavoro e l'idea del M5S del reddito minimo garantito.

Nel corso della diretta previsto il colelgamento da Jesolo, dove parleranno anche il governatore del Veneto, Luca Zaia (Lega Nord) e l’imprenditore e presidente del Palermo Calcio, Maurizio Zamparini.

Ospiti in studio Paola De Micheli (Pd), Walter Rizzetto (M5S), Giorgio Airaudo (Sel) e il direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti.

In apertura l'In3vista al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO