Referendum per l'indipendenza della Scozia, il Primo Ministro scrive ai cittadini: “Facciamolo”

L'ultimo appello del Primo Ministro Salmond ai cittadini scozzesi prima dell'apertura delle urne, dalle 7 del 18 settembre.

In questa ultima giornata di campagna elettorale per i sostenitori e gli oppositori dell’indipendenza della Scozia ci si gioca il tutto per tutto. Gli ultimi sondaggi confermano il vantaggio dei “no”, quelli che non vogliono staccarsi dal Regno Unito, e il principale sostenitore degli indipendentisti, il Primo Ministro scozzese Alex Salmond, ha deciso di rivolgersi nuovamente ai cittadini per tentare di convincere gli incerti e tirare dalla propria parte anche qualche oppositore.

La stampa locale ha appena pubblicato una lettera aperta, firmata da Salmond, agli scozzesi:

In queste ultime ore di questa storica campagna voglio parlare direttamente con ogni cittadino di questo Paese che sta soppesando le argomentazioni sentite in queste settimane. […] Per ogni esperto da una parte c’è un esperto dall’altra parte. Per ogni tattica di spavento c’è un messaggio di speranza, opportunità e possibilità.

Le lettera prosegue con un breve elenco delle motivazioni che dovrebbero spingere gli scozzesi a votare sì, a chiedere l’indipendenza dal Regno Unito e a prendere in mano il futuro della Scozia:

Prendete questa decisione con la mente fresca e con la coscienza pulita. Sappiate che votando sì prenderemo in mano una responsabilità senza precedenti, la responsabilità di lavorare insieme per rendere la Scozia la Nazione che potrà essere. Questo richiederà maturità, saggezza, coinvolgimento ed energia.

Poi il rinnovato appello finale:

Ci sono sfide che la Scozia dovrà superare? Certamente. Ma la mia domanda è questa: chi meglio di noi può prendersi cura della nostra Nazione? Dobbiamo fidarci di noi stessi. Fidarci gli uni degli altri.

Le operazioni di voto cominceranno alle 7 di domani e andranno avanti per tutta la giornata, fino alle 22.

Scottish Referendum Enters Final Days Of Campaigning

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO