Renzi a Confindustria: "Tagliamo 18 miliardi di tasse". La Fiom lo contesta (VIDEO)

All'esterno della fabbrica Persico di Nembro accoglienza poco amichevole per il Premier.

Hanno sfidato la pioggia e con slogan, ortaggi e anche qualche petardo hanno accolto il Presidente del Consiglio Matteo Renzi fuori dalla fabbrica Persico di Nembro a Bergamo dove è giunto per l'assemblea di Confindustria: sono circa 300 lavoratori che aderiscono alla Fiom-Cgil che si battono affinché l'articolo 18 non venga abolito e affinché vengano creati nuovi posti di lavoro.

Dal canto suo Renzi, davanti agli industriali, promette:

"Tutti parlano dell'articolo 18. Invece 18 sono i miliardi che taglieremo come tasse"

E parla del più grande piano di riduzione delle tasse che ci sia mai stato, per farla breve, ecco che cosa ha annunciato il Premier oggi:

- legge di stabilità: manovra da 30 miliardi ma "senza un centesimo di aumento delle tasse" e che comprenda "uno spazio di patto per i comuni per un miliardo di euro, con un miglioramento del 77% del patto di stabilità". Tutto questo dovrebbe essere approvato già mercoledì in Consiglio dei Ministri;

- tre anni a zero contributi per i neoassunti;

- 18 miliardi di tasse in meno tra la legge di stabilità 2014 e quella del 2015;

- di quei 18 miliardi 10 andranno a finanziare in modo stabile il bonus degli 80 euro, mezzo miliardo in detrazioni fiscali per le famiglie, il resto sarà usato per incentivi che consentano di non pagare i contributi nei primi tre anni di assunzione;

- dal 2015 abolizione della componente lavoro della tassa Irap che vale circa 6,5 miliardi di euro;

- chi vuole può lasciare ai lavoratori il Tfr su base mensile attraverso un'operazione con le banche di sostegno alle Pmi;

Renzi ha anche parlato di Genova, mentre molti su Twitter lo contestano proprio perché è andato a Bergamo dagli industriali e non nella città ligure alluvionata. Ha detto che il problema sono i ricorsi e contro-ricorsi che ostacolano la realizzazione delle opere pubbliche.

Matteo Renzi a Bergamo Confindustria

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO